Sabato 23 Febbraio 2019 | 01:56

NEWS DALLA SEZIONE

Verso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
In vista del 24 marzo
Regionali in Basilicata, a Potenza e Matera la presentazione delle liste

Regionali in Basilicata, a Potenza e Matera la presentazione delle liste

 
Economia
Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

 
L'iniziativa
A Vietri di Potenza se adotti un cane non paghi la Tari

A Vietri di Potenza se adotti un cucciolo dal canile non paghi la Tari

 
L'intervista
Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

 
La decisione
Basilicata, Pittella fa marcia indietro: Trerotola è nuovo candidato centro sinistra

Elezioni in Basilicata, Pittella fa marcia indietro: al suo posto un farmacista

 
L'analisi
Badante di condominio: la creatività dei lucani

Badante di condominio: la creatività dei lucani

 
In Basilicata
Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

 
La nomina
Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

Basilicata, Bardi candidato unico del centrodestra

 
Mobilità
Trasporti pubblici lucani, fondi ordinari ma pochi bus: mancano 200 mezzi

Trasporti pubblici lucani, fondi ordinari ma pochi bus: mancano 200 mezzi

 
Dal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaVerso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
LecceSalento
Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa un passo indietro e ritira l'interrogazione

Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa retromarcia e ritira interrogazione

 
BariLa sentenza
Bari, offese tra ragazzi via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

Bari, offese tra ragazzini via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

 
HomeIl siderurgico
Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

 
BrindisiFurto in casa
San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: denunciati n 2

San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: 2 denunciati 

 
GdM.TVGli arresti della Polizia
Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

 
MateraSfruttamento
Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

 
FoggiaAtti vandalici
Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

 

Un grosso tronco al largo del Tirreno

di PINO PERCIANTE
MARATEA - Un tronco d’albero di 10 metri stava galleggiando alla deriva nel golfo di Policastro, arrivando, spinto dalla corrente, fino a mezzo miglio dalla costa di Maratea, tra l’uscita del porto e l’albergo Santa Venere. Un serio pericolo per i diportisti. Ma grazie al pronto intervento del battello «spazzamare» Ecoboat tutto si è risolto per il meglio
Un grosso tronco al largo del Tirreno
di PINO PERCIANTE

MARATEA - Un tronco d’albero di 10 metri stava galleggiando alla deriva nel golfo di Policastro, arrivando, spinto dalla corrente, fino a mezzo miglio dalla costa di Maratea, tra l’uscita del porto e l’albergo Santa Venere. Un serio pericolo per i diportisti. Sarebbe bastata una disattenzione per essere coinvolti in un incidente dalle conseguenze anche gravi. Un impatto di modeste proporzioni può causare anche l’affondamento di un’imbarcazione. Ma grazie al pronto intervento del battello «spazzamare» Ecoboat tutto si è risolto per il meglio.

Il tronco è stato recuperato e trainato nel porto dove, con l’aiuto della Guardia costiera e di una gru, è stato issato sul molo e tagliato. Un tronco di notevole dimensioni, superiore ai dieci metri di lunghezza e del peso di svariati quintali, avvistato durante il servizio di pattugliamento della costa di Maratea da parte del battello Ecoboat. A quel punto l’equipaggio a bordo dell’imbarcazione ha provveduto al recupero del tronco, che si trovava amezzo miglio dalla costa, agganciandolo al battello e trainandolo nel porto.
Il tronco, infatti, è stato prontamente tolto dalle acque perché metteva in serio pericolo la navigazione di quelle imbarcazioni che in caso non avessero avvistato per tempo l’ostacolo avrebbero potuto incorrere in gravi rischi. Un natante in velocità se avesse impattato quel tronco sarebbe sicuramente affondato.

Il battello Ecoboat, lungo sette metri e mezzo, sarà in servizio fino all’undici settembre per ripulire le acque dai rifiuti galleggiati. Batterà tutta la costa di Maratea, da Castrocucco ad Acquafredda, sei giorni su sette per otto ore al giorno. Il battello è fornito dalla società Impec Mare, a cui il Comune ha affidato l’appalto di durata triennale (2013 – 2015). Il comandante del battello si augura che questo progetto abbia un seguito anche dopo il 2015.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400