Domenica 24 Febbraio 2019 | 00:29

NEWS DALLA SEZIONE

Voto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
Maltempo
Nevica allo stadio: rinviata gara di serie C Potenza - Sicula Leonzio

Nevica allo stadio: rinviata gara di serie C Potenza - Sicula Leonzio

 
Violenza
Roccanova, arrestato 37enne: stava prendendo a calci a moglie

Roccanova, arrestato 37enne: stava prendendo a calci a moglie

 
Verso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
In vista del 24 marzo
Regionali in Basilicata, a Potenza e Matera la presentazione delle liste

Regionali in Basilicata, a Potenza e Matera la presentazione delle liste

 
Economia
Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

 
L'iniziativa
A Vietri di Potenza se adotti un cane non paghi la Tari

A Vietri di Potenza se adotti un cucciolo dal canile non paghi la Tari

 
L'intervista
Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

 
La decisione
Basilicata, Pittella fa marcia indietro: Trerotola è nuovo candidato centro sinistra

Elezioni in Basilicata, Pittella fa marcia indietro: al suo posto un farmacista

 
L'analisi
Badante di condominio: la creatività dei lucani

Badante di condominio: la creatività dei lucani

 
In Basilicata
Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'episodio
Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

 
FoggiaPrimarie
Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

 
PotenzaVoto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
BrindisiSan Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
LecceNel Salento
Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 28enne

Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 27enne

 
MateraA Tokyo
Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

 
BatDavanti alla stazione
Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

 

Pane e olio da Puglia e Basilicata nelle mani del Papa

BARI – «Santità, le chiedo una speciale benedizione per l’amata gente di Puglia». Sono le parole con cui il presidente del Consiglio regionale Onofrio Introna ha accompagnato la consegna a Papa Francesco del pane e dell’olio offerti nel nome della pace e della carità dalle Regioni Puglia e Basilicata per le mense dei poveri.
Pane e olio da Puglia e Basilicata nelle mani del Papa
BARI – «Santità, le chiedo una speciale benedizione per l’amata gente di Puglia». Sono le parole con cui il presidente del Consiglio regionale Onofrio Introna ha accompagnato la consegna a Papa Francesco del pane e dell’olio offerti nel nome della pace e della carità dalle Regioni Puglia e Basilicata per le mense dei poveri. Nell’udienza generale in piazza San Pietro, cinquecento chili di pane e cinque quintali di olio extravergine sono stati simbolicamente trasferiti nelle mani del pontefice. «Oggi, il pane e l’olio del nostro bellissimo Mezzogiorno simboleggiano il rilancio delle nostre regioni operose. Sono il bene che deve battere il male si legano alla pace, alla giustizia e alla legalità. Pace contro ogni forma di conflitto, giustizia contro ogni forma di violenza, legalità contro ogni forma di prevaricazione», ha dichiarato il presidente Introna. «La Puglia, terra dell’accoglienza e della solidarietà, vuole operare perchè il rispetto e il primato della legge possano allargarsi a macchia d’olio, contagiando positivamente l’intero Meridione». A nome di tutti i pugliesi, Introna ha donato a papa Bergoglio un’icona russa del 1800, riproducente il volto e la mano destra benedicente di San Nicola, protetti da una riza in metallo argentato. «Affidiamo alla tutela del santo patrono il nostro mare Mediterraneo, che vogliamo luogo di incontro e concordia tra i popoli», ha detto il presidente, che nel pomeriggio ha partecipato al convegno «Pane e olio extravergine della pace e della legalità», organizzato dall’Osservatorio Diplomatico Internazionale ODI-VG in Vaticano, nella Sala Conferenze CIAM.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400