Venerdì 23 Aprile 2021 | 11:07

NEWS DALLA SEZIONE

il provvedimento
Potenza, condannati dopo indagini della Dda su omicidio Cassotta: tre arresti

Potenza, condannati dopo indagini della Dda su omicidio Cassotta: tre arresti

 
L'emergenza
Potenza, dal 26 aprile 75% studenti superiori in presenza

Potenza, dal 26 aprile 75% studenti superiori in presenza

 
Tragedia sfiorata
Melfi, ispettore Polizia penitenziaria aggredito e percosso da un detenuto

Melfi, ispettore Polizia penitenziaria aggredito e percosso da un detenuto

 
Sicurezza
Potenza, Tempa Rossa: presentato lo studio di affidabilità degli impianti

Potenza, Tempa Rossa: presentato lo studio di affidabilità degli impianti

 
La crisi
Basilicata, in un anno cig aumentata dell'800%

Basilicata, in un anno cig aumentata dell'800%

 
Nel Potentino
Forenza sotto choc: aggrediti e feriti in casa parroco e una maestra. Solidarietà di Bardi

Forenza sotto choc: aggrediti e feriti in casa parroco e una maestra. Solidarietà di Bardi

 
Petrolio
Viggiano, Centro Olio Val d'Agri si ferma per 50 giorni per manutenzione

Viggiano, Centro Olio Val d'Agri si ferma per 50 giorni per manutenzione

 
La decisione
Nuove zone rosse in Basilicata, l'ordinanza di Bardi per 3 comuni

Nuove zone rosse in Basilicata, l'ordinanza di Bardi per 3 comuni

 
Covid
Domani la visita del generale Figliuolo in Basilicata

Domani la visita del generale Figliuolo in Basilicata

 

Il Biancorosso

Serie C
Turris e Bari a confronto

Turris e Bari a confronto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzail provvedimento
Potenza, condannati dopo indagini della Dda su omicidio Cassotta: tre arresti

Potenza, condannati dopo indagini della Dda su omicidio Cassotta: tre arresti

 
BrindisiIl caso
S.Pancrazio Salentino, 70enne entra sana al «Fazzi» di Lecce ma muore dopo 15 giorni

S.Pancrazio Salentino, 70enne entra sana al «Fazzi» di Lecce ma muore dopo 15 giorni

 
Leccetrasporti
Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

 
MateraLavori pubblici
Matera, cambia volto il teatro Quaroni

Matera, cambia volto il teatro Quaroni

 
TarantoL'inchiesta
Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

 
GdM MultimediaCultura
Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

 
FoggiaTragedia sfiorata
Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

 

i più letti

I dati

Vaccini in Basilicata, è boom di prenotazioni: in 4 ore oltre 5mila

Per i «più fragili», con la piattaforma Regione-Poste

La Basilicata «gialla» riapre e aspetta 35mila dosi di vaccino entro febbraio

foto Tony Vece

POTENZA -  «Oltre cinquemila prenotazioni in sole quattro ore nella prima giornata di prenotazione sul sistema Poste». Lo ha reso noto, attraverso l’ufficio stampa, il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, riferendosi all’avvio, dalle ore 14, della piattaforma per le prenotazioni dei vaccini anti-covid ai «più fragili».
Secondo il governatore lucano, «si tratta di un risultato importante che conferma la validità della piattaforma e la bontà della nostra scelta. Coloro che non sono riusciti ad accedere alla prenotazione potranno farlo già da domani, grazie al numero verde di Poste 800.00.99.66 che trasmetterà alle aziende sanitarie territoriali i nominativi mancanti - verificando che rientrino nei requisiti di cui alle Tabelle 1-2 del Ministero della Salute - per poi aggiungerli alla piattaforma. Un lavoro di squadra, che vede Poste e Regione Basilicata uniti nella battaglia per vaccinare quante più persone possibili. Domani - ha concluso Bardi - daremo ulteriori informazioni in favore di caregiver e conviventi».

Successivamente l’ufficio stampa dell’Asp (l'Azienda sanitaria di Potenza) ha reso noto che «alle ore 18.45 sulla piattaforma di Poste Italiane, sono state registrate 3.772 prenotazioni per i vaccini di pazienti fragili della provincia di Potenza. Per adesso i calendari vanno dal 15 al 21 aprile prossimo e riguardano i sei punti vaccinali dell’Asp (Melfi, Venosa, Potenza, Villa d’Agri, Senise, Lauria)». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie