Giovedì 11 Agosto 2022 | 14:36

In Puglia e Basilicata

le dichiarazioni

Potenza Calcio, l'appello del sindaco Guarente per sostenere la squadra

Potenza Calcio, l'appello del sindaco Guarente per sostenere la squadra

«Avere una squadra di calcio che militi nel campionato professionistico nazionale di serie C rappresenta un orgoglio che sarebbe un grave errore perdere»

21 Luglio 2020

Redazione online

«E' un momento decisivo per la nostra comunità. Potenza 'Città europea dello Sport 2021', confermata anche nel 2022, è un’occasione storica e avere una squadra di calcio che militi nel campionato professionistico nazionale di serie C rappresenta un orgoglio che sarebbe un grave errore perdere». Così il sindaco, Mario Guarente, il quale in una nota si è rivolto «a tutti i cittadini e imprenditori, locali e non, per invitarli a valutare la possibilità di contribuire concretamente a sostenere il Potenza Calcio e consentirne l’iscrizione al campionato di Lega Pro il cui termine ultimo scade il prossimo 5 agosto».

Per Guarente, «questo è il tempo nel quale passare dalle parole ai fatti. Il presidente Caiata negli ultimi anni ha prodotto un notevole sforzo per far sì che i colori rossoblu potessero occupare un posto di rilievo nel panorama calcistico nazionale. Affinché quelle emozioni proseguano e magari - ha aggiunto - diano corpo a sogni ancora più grandi, chi crede in questo progetto e ha la possibilità di diventarne protagonista, auspico possa farsi avanti da subito, così da giungere a una sintesi già nei prossimi giorni e individuare quel percorso virtuoso che tutti i tifosi potentini sognano. Facciamo grande Potenza insieme - ha concluso il sindaco - facciamo grande il Potenza Calcio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725