Martedì 21 Gennaio 2020 | 21:24

NEWS DALLA SEZIONE

serie c
Tifosi investiti: curva del Potenza in lutto, niente trasferta

Tifosi investiti: curva del Potenza in lutto, niente trasferta

 
La decisione
Lite tra tifoserie, muore un 33enne: 25 persone in carcere

Lite tra tifoserie lucane, muore 33enne: 26 persone in carcere. Autista arrestato: «Ero circondato, avevo paura» FOTO

 
La tragedia
Basilicata, auto con tifosi del Melfi investe 2 tifosi del Rionero: uno è morto, l'altro è grave

Lite tra tifoserie, supporter del Melfi investono 2 tifosi del Rionero: uno è morto, l'altro è grave. FOTO
Arrestate 26 persone

 
La richiesta
Potenza, «una sezione della Dia nel Metapontino»: istanza al ministro

Potenza, «una sezione della Dia nel Metapontino»: istanza al ministro

 
La denuncia
Omofobia a Potenza: Giulia picchiata in strada da teppisti

Omofobia a Potenza: Giulia picchiata in strada da teppisti perché omosessuale. Solidarietà dalle sardine lucane FT

 
La relazione Dia
In Basilicata aumentano i tentativi di «infiltrare» l’economia legale

In Basilicata aumentano i tentativi di «infiltrare» l’economia legale

 
nel Potentino
Muro Lucano, muore avvolto dalle fiamme mentre brucia sterpaglie

Muro Lucano, muore avvolto dalle fiamme mentre brucia sterpaglie

 
in Basilicata
Rionero in Vulture, Centro Oncologico riceve donazione per ricerca su un tumore raro

Rionero in Vulture, Centro Oncologico riceve donazione per ricerca su un tumore raro

 

Il Biancorosso

mercato
Bari, ingaggiato centrocampista Laribi, in prestito dal Verona

Bari, ingaggiato centrocampista Laribi, in prestito dal Verona

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVSequestro e denuncia
Bari, lavori all'ex Kursaal: i rifiuti finivano in acqua sul lungomare

Bari, lavori all'ex Kursaal: i rifiuti finivano in acqua sul lungomare

 
TarantoLa sentenza
Caso Scazzi, processo ai falsi testimoni: 4 anni a Ivano Russo, 5 anni a Michele Misseri

Caso Scazzi, 11 condanne per le bugie al processo: 5 anni a Ivano Russo, 4 anni a Michele Misseri

 
Leccel'appuntamento
«Something», i Beatles e il loro 1969: a Lecce il libro di Donato Zoppo

«Something», i Beatles e il loro 1969: a Lecce il libro di Donato Zoppo

 
Potenzaserie c
Tifosi investiti: curva del Potenza in lutto, niente trasferta

Tifosi investiti: curva del Potenza in lutto, niente trasferta

 
BrindisiNel Brindisino
Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

 
Batil caso
Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

 
Materaprocura di matera
Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce

Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce VD

 
FoggiaIl caso
Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

 

i più letti

Il personaggio

Potenza, 33enne conquista Londra: cervellone digitale di giorno, deejay di notte

Nick Rosa ha lavorato per Atari, Yahoo, Spotify e Ibm. Ora è un punto di riferimento ad Accenture Uk

Potenza, 33enne conquista Londra: cervellone digitale di giorno, deejay di notte

POTENZA - Sospeso tra la creazione di universi digitali, tra realtà virtuale e realtà aumentata, e l’irrinunciabile euforia che sa concedere la vita notturna da Dj Resident nei locali più cool tra Milano e Londra. È tra i pionieri a livello globale che, con un gran balzo in avanti, hanno valicato la nuova frontiera dell’innovazione tecnologica e si attestano, con autorevolezza, a guidare i processi in costante e rapida evoluzione delle aziende leader del settore della produzione e distribuzione di contenuti audiovisivi, potendo, tra l’altro, già intravedere chiaramente l’orizzonte che spalancherà a breve la stereoscopia immersiva del 3D.

Al centro della straordinaria rivoluzione digitale che muove a passi veloci, pulsa e gravita dalla capitale del Regno Unito, c’è un potentino doc, classe ‘76, ex studente del Liceo scientifico «Galilei»: Nicola – o meglio Nick - Rosa vive da 11 anni a Londra e da qui oggi proietta il suo orizzonte, a cavallo tra media digitali e musica. Molto più che un talento «bifronte», eppure non si definisce «Né un genio, né un cervellone. Solo un ragazzo molto fortunato che è sempre riuscito a lavorare facendo ciò che più lo appassiona». 


Figlio di ingegnere, cresciuto con l’irrefrenabile passione per i videogiochi, già a 15 anni s’intendeva di linguaggi di programmazione: filo rosso che dal mondo dei games lo ha condotto in ascesa, lungo un percorso puntellato di esperienze di un certo calibro, soddisfazione dopo soddisfazione, da Roma a Milano e di qui a Londra. Da Atari a Yahoo! da Spotify a IBM fino ad Accenture UK (dove ricopre la carica di «Global Head of Immersive Learning & Extended Reality Practice Lead Europe») fino alla recente nomina a Chairman dell’Immersive Council di Bima (British Interactive Media Association), l’associazione non-profit delle agenzie digitali del Regno Unito. L’incontro «rivelatore» della vita è stato con Dj Ringo a Milano, con cui ha lavorato fianco a fianco prima a Radio 101 come speaker radiofonico, poi dietro la consolle dell’Hollywood Club dove è stato Dj Resident per due anni, fino a Virgin Radio (ultima esperienza italiana) dove si è occupato della strategia digitale del gruppo e, anche e soprattutto, della creazione della prima applicazione mobile radiofonica lanciata in Italia, seguita da quelle realizzate anche per Radio 105 e Radio Montecarlo facenti parte dello stesso gruppo. Creazione e implementazione di applicazioni mobile, servizi premium, esperienze immersive, intelligenza artificiale, blockchain: un ambito d’innovazione sconfinato e poliedrico, per singoli utenti o per aziende. «Ad esempio – racconta Nick - mi sono occupato della creazione di ambienti e personaggi virtuali in grado di interagire nell’ambito di un vero e proprio musical in VR, come il progetto “All Kinds Of Limbo” creato per il National Theatre.

Di applicazioni digitali capaci di delineare percorsi utili a fini educativi importanti, come l’applicazione BecaXR creata per Save The Children per i bambini del Vietnam o l’applicazione che simula le interviste che gli assistenti sociali fanno per indagare genitori sospettati di abusi sui propri figli per AVEnueS, un progetto dello Stato della California. E poi c’è tutta la parte del mio lavoro relativa alla “Digital Transformation Strategy” e “Service Design”, per aiutare le multinazionali a creare un percorso di innovazione digitale ed ecosistemi di servizi per scongiurare il rischio di diventare obsolete, come è già successo ad aziende di grande successo come Blockbuster o Kodak che sono state “disrupted” da nuove tecnologie come lo streaming e la fotografia digitale». Certo che «nel mondo di oggi chiunque può avere accesso a qualunque informazione, la vera differenza per eccellere nel mondo lavorativo sta in quanta passione si ha nel fare il proprio lavoro, perché è la passione che ti fa correre più veloce e più facilmente, ti da un vantaggio ed è contagiosa per chiunque ti stia attorno» non nega l’eventualità di far ritorno a casa: «Se dovesse esserci bisogno della mia professionalità e arrivasse l’offerta giusta ovviamente ci sono». Eppure riconosce il problema dell’Italia: «C’è un forte bisogno di insegnare, di diffondere la cultura dell’innovazione tecnologica, di farne capire il valore alla classe dirigente, ma il problema è che c’è troppa burocrazia e poca meritocrazia, quindi si fa fatica a cambiare le cose e a fare la differenza».

In calendario una serie di impegni: il 12 dicembre sarà tra gli speaker alla Vrx Conference a San Francisco; a febbraio a Barcellona per il Mobile World Congress; a marzo all’Sxsw ad Austin, Texas. E senza mai poter tralasciare l’altra sua grande passione, la musica, il 7 dicembre Nick sarà dietro la consolle dei Magazzini Generali di Milano per il consueto appuntamento del Depeche Mode Party, evento che organizza ormai da più di 15 anni e torna puntuale ogni sei mesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie