Mercoledì 08 Luglio 2020 | 10:06

NEWS DALLA SEZIONE

per 24 tifosi
Tifoso Vultur Rionero investito: gup Potenza accoglie istanze per messa alla prova

Tifoso Vultur Rionero investito: gup Potenza accoglie istanze per messa alla prova

 
Randagismo
Potenza, adotti Fido e gli dai un tetto? Meno tasse e una card-bonus

Potenza, adotti Fido e gli dai un tetto? Meno tasse e una card-bonus

 
Giustizia
Potenza, processo Eni. Chieste condanna per 112 anni e sequestri per 150 milioni

Potenza, processo Eni: chieste condanne per 112 anni e sequestri per 150 milioni

 
L'intervista
Basilicata, strutture ricettive lucane a giugno occupate al 50%

Basilicata, strutture ricettive lucane a giugno occupate al 50%

 
Sanità
Potenza, il gioco dell'oca delle prescrizioni: le strutture possono rifiutarle

Potenza, il «gioco dell'oca» delle prescrizioni: le strutture possono rifiutarle

 
Temporali
Maltempo, 9 allagamenti nel Potentino: 9 squadre dei vigili del fuoco

Maltempo, allagamenti nel Potentino: 9 squadre dei vigili del fuoco a lavoro

 
Controlli della polizia
Potenza, spaccia nel parco e scappa alla vista della polizia: arrestato 20enne

Potenza, spaccia nel parco e scappa alla vista della polizia: arrestato 20enne

 
Sanità
Potenza, visite ed esami arretrati: smaltiteli in 30 giorni

Potenza, visite ed esami arretrati: smaltiteli in 30 giorni

 
Viabilità
Potenza, raccordo autostradale. Slitta la fine dei lavori

Potenza, raccordo autostradale: slitta la fine dei lavori

 
sicurezza
Potenza, Tempa Rossa: «risultati analisi non concordanti»

Potenza, Tempa Rossa: «Risultati analisi non concordanti»

 
beni culturali
Potenza, lunedì riapre Biblioteca nazionale e provinciale con alcune limitazioni

Potenza, lunedì riapre Biblioteca nazionale e provinciale con alcune limitazioni

 

Il Biancorosso

Serie C
Gautieri: «Bari, se devo affrontarti spero sia nella partita della finale»

Gautieri: «Bari, se devo affrontarti spero sia nella partita della finale»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariil riconoscimento
Turismo, Alberobello è capitale italiana delle vacanze in famiglia

Turismo, Alberobello è capitale italiana delle vacanze in famiglia

 
Foggial'episodio
Foggia, scoppia la rissa in villa a tarda notte: arrestati contendenti

Foggia, scoppia la rissa in villa a tarda notte: arrestati contendenti

 
BrindisiE' ricoverato
Da Milano in vacanza a Villanova: turista va in ospedale, positivo al Covid

Da Milano in vacanza a Villanova: turista va in ospedale, positivo al Covid

 
TarantoPreso dai Cc
Taranto, spacciatore tradito da un incidente: aveva droga in auto

Taranto, spacciatore tradito da un incidente: aveva droga in auto

 
Potenzaper 24 tifosi
Tifoso Vultur Rionero investito: gup Potenza accoglie istanze per messa alla prova

Tifoso Vultur Rionero investito: gup Potenza accoglie istanze per messa alla prova

 
Batper i dipendenti
Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

 
MateraIl caso
Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

 

i più letti

l'Elephas antiquus

Venosa, rubano un osso di elefante preistorico: è caccia al ladro

Il furto nel parco paleolitico Notarchirico. Indagini dei Carabinieri

Venosa, rubano un osso di elefante preistorico: è caccia al ladro

POTENZA - Un antichissimo frammento di osso di elefante è sparito dal parco paleolitico di Notarchirico, a Venosa.
I carabinieri stanno indagando per cercare di individuare i responsabili del furto, mentre oggi, in municipio, è in programma un incontro tra funzionari, componenti dell’amministrazione comunale e rappresentanti della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio della Basilicata.

Al tavolo, convocato ad hoc, saranno prese in esame «le misure all’interno del progetto in fase di appalto - spiegano dal Comune oraziano - per contrastare l’attività clandestina di chi distrugge un patrimonio tra i più interessanti al mondo, alla ricerca di incerti quanto rischiosi profitti».
A Venosa sono in tanti a chiedersi chi sia stato capace di trafugare un frammento osseo dal grande valore storico e per quale motivo lo abbia fatto. «Appena ho ricevuto la notizia, sono stata assalita da sconcerto e mille domande, le stesse di alcuni cittadini», ha detto il sindaco di Venosa, Marianna Iovanni, in uno sfogo affidato alla sua pagina Facebook.

«Chi arriva a compiere questi reati contro la ricerca, contro la nostra storia - ha continuato Iovanni, da 19 anni proprio dipendente del Mibac al museo e al parco archeologico di Venosa - è perché non conosce altro valore se non il denaro. Poco, sporco, purché briciole di denaro. E non è stata la prima volta: l’ultimo tentativo un anno fa. L’ho appreso ieri. Ringrazio i carabinieri della Stazione di Venosa: ci affidiamo a loro e al lavoro condiviso con il Comando per la Tutela del Patrimonio Culturale».

Quello trafugato è un frammento di bacino di elefante antico. Nel parco paleolitico di Notarchirico ci sono resti di fauna preistorica tra cui anche una vertebra e un frammento di mandibola di elefante. Circa 30 anni fa, durante uno scavo era emerso il più antico resto umano ritrovato nell’Italia Meridionale: un femore umano frammentario, fortemente fossilizzato, attribuito ad un individuo femminile di età adulta riferibile alla specie Homo erectus.
Intanto dalla riunione in programma oggi in Municipio ne dovremmo sapere di più sulla sparizione dell’antichissimo osso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie