Sabato 23 Gennaio 2021 | 12:52

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

 
Il caso
Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

 
Il caso
Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

 
Il caso
Potenza, crolla pezzo di solaio di un appartamento: 60enne ferita

Potenza, crolla pezzo di solaio di un appartamento: 60enne ferita VD

 
Nel Potentino
Usb fa analizzare le mascherine di Fca, «Non sono idonee»: scatta la denuncia

Usb fa analizzare le mascherine di Fca, «Non sono idonee»: scatta la denuncia

 
Nel Potentino
Oppido Lucano, dipendente banca sottrae 2 milioni a 4 comuni: 4 arresti

Oppido Lucano, dipendente banca sottrae 2 milioni a 4 comuni: 4 arresti

 
Guardia di Finanza
Gioco d'azzardo illecito: sequestrati beni per mezzo milione di euro a 54enne potentino

Gioco d'azzardo illecito: sequestrati beni per mezzo milione di euro a 54enne potentino

 
Per almeno 15 giorni
Potenza, responsabile piscina Montereale positivo al Covid: chiude struttura

Potenza, responsabile piscina Montereale positivo al Covid: chiude struttura

 
economia
Tavares in Basilicata, riconosciuta centralità dello stabilimenti di Melfi nel nuovo gruppo Stellantis

Tavares (Stellantis) in Basilicata: confermati investimenti e posti di lavoro. Riconosciuta centralità stabilimento Melfi

 
Giustizia
Potenza, infiltrazioni d'acqua e impianto elettrico non funzionante: «Tribunale prossimo all'inagibilità»

Potenza, infiltrazioni d'acqua e impianto elettrico non funzionante: «Tribunale prossimo all'inagibilità»

 

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

 
FoggiaIl virus
Covid 19, Brusaferro in collegamento a Foggia: «In Italia lieve decrescita»

Covid 19, Brusaferro in collegamento a Foggia: «In Italia lieve decrescita». Anelli: «No a vaccini a chi non è a rischio»

 
LecceLotta al virus
Vaccinazioni contro il Coronavirus, il primato di Maglie

Vaccinazioni contro il Coronavirus, il primato di Maglie

 
TarantoLa decisione
Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
PotenzaIl caso
Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

 
BrindisiL'inchiesta
Fasano, maxi-truffe on line scoperta su scala nazionale: rinviato a giudizio

Fasano, maxi-truffe on line scoperte su scala nazionale: rinviato a giudizio imprenditore

 

i più letti

I nodi della regione

Basilicata, paradosso del personale regionale: decreti ingiuntivi per essere pagato

I dipendenti sono costretti a chiedere al giudice i soldi che aspettano

Regione Basilicata  problemi per gli stipendi

In debito con i suoi dipendenti. In debito per pochi spiccioli che dovevano essere erogati. Protagonisti sono l’ente Regione ed i suoi lavoratori che si trovano nelle parti di debitore (l’ente) e di creditori (i lavoratori). La storia è quella di 14 addetti delle ex Comunità Montante della Basilicata che, da alcuni anni, quando gli enti furono soppressi, vennero trasferiti nei ruoli del personale regionale. Un passaggio dovuto che, nei fatti, li ha trasformati in dipendenti regionali, tanto che proprio in questo ruolo avevano maturato alcune somme legate al salario accessorio. Somme di poche migliaia di euro che, però, la Regione non gli ha riconosciuto. Per questo, per ottenere i circa 44mila euro, che la Regione gli doveva i 14 addetti coinvolti si sono rivolti alla Magistratura, avviando i decreti ingiuntivi per ottenere il pagamento. Decreti ingiuntivi nei confronti della Regione che ora sono diventati esecutivi. Eppure nonostante i 44mila euro attesi dal personale regionale coinvolto siano briciole rispetto al bilancio regionale (che supera il miliardo e mezzo di euro l’anno), nonostante i decreti ingiuntivi siano esecutivi la Regione non ha ancora pagato. Con il riflesso di far aumentare le spese legali per il contenzioso e soprattutto provocare la dura reazione dei sindacati che non solo chiedono il pagamento di quelle somme dovute in alcuni casi dal 2014, in altre del 2015, ma puntano il dito contro gli aumenti dello staff del governatore Bardi.

«Non è tollerabile che si spendano tutte queste risorse per lo staff del presidente e poi non si trovano poche migliaia di euro per pagare i lavoratori della Regione Basilicata a cui il proprio legale, ha eseguito ben 7 decreti ingiuntivi e altri sono ancora in corso - spiega il segretario della Uil funzione pubblica, Giuseppe Verrastro - Al danno, però si aggiunge la beffa, in quanto nonostante questi decreti fossero muniti di formula esecutiva e fossero scaduti i termini per la opposizione di merito, la Regione ad oggi non ha provveduto al pagamento degli emolumenti, il che comporterà un ulteriore aggravio di spese legali che graveranno sulle spalle dell’amministrazione e quindi sui cittadini lucani. Per questo come sindacato stiamo valutando anche di trasmettere gli atti alla Corte dei Conti». «Si volti finalmente pagina nell’Amministrazione Regionale - conclude Verrastro - e vengano riconosciute le spettanze ai lavoratori, ma soprattutto venga riattivata la macchina amministrativa che oramai da diversi mesi è completamente ferma».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie