Lunedì 01 Giugno 2020 | 11:52

NEWS DALLA SEZIONE

il bollettino
Basilicata ancora Covid-free: quinto giorno consecutivo senza contagi su 76 test

Basilicata ancora Covid-free: quinto giorno consecutivo senza contagi su 76 test

 
Violenza
Potenza, la vendetta per la denuncia dopo 7 anni: aggredito un uomo

Potenza, vendetta per la denuncia dopo 7 anni: aggredito un uomo

 
VIOLENZA
Lagonegro, tentò di violentare la figlia dell'amante, condannato

Lagonegro, tentò di violentare la figlia dell'amante, condannato

 
L'onorificenza
L'imprenditore Umberto Pesce tra i Cavalieri del Lavoro

Basilicata, l'imprenditore Umberto Pesce tra i Cavalieri del Lavoro

 
fase 2
2 giugno, riaprono 3 musei in Basilicata

2 giugno, riaprono 3 musei in Basilicata

 
Crisi
Melfi, altro stop: l’auto non tira, frenata a 500X e Jeep Renegade

Melfi, altro stop: l’auto non tira, frenata a 500X e Jeep Renegade

 
Temporali
Maltempo Puglia

Puglia e Basilicata, maltempo da brividi: prima la shelf cloud e poi la maxi grandinata

 
In Basilicata
Rionero, vinti oltre 33 milioni con l' Eurojackpot

La fortuna bacia Rionero, vinti oltre 33 milioni con l'Eurojackpot

 
La decisione
 Crob Rionero

Rionero, da domani stop alla sigarette all'Ospedale oncologico regionale

 
In basilicata
Covid, screening sui lucani: solo uno su tre accetta il test

Covid, screening sui lucani: solo uno su tre accetta il test

 
cetaceo spiaggiato
Maratea, delfino morto trovato tra gli scogli della darsena

Maratea, delfino morto trovato tra gli scogli della darsena

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, servirà un’estate di fuoco. I playoff con tante mine vaganti

Bari, servirà un’estate di fuoco. I play-off con tante mine vaganti

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzail bollettino
Basilicata ancora Covid-free: quinto giorno consecutivo senza contagi su 76 test

Basilicata ancora Covid-free: quinto giorno consecutivo senza contagi su 76 test

 
Batla scoperta della GdF
Gel «non igienizzante» venduto in tutta Italia: sequestri e denunce a Trani

Gel «non igienizzante» venduto in tutta Italia: sequestri e denunce a Trani

 
Materanel Materano
Grassano, ladri strappano la cassaforte dell'ufficio postale

Grassano, ladri «strappano» la cassaforte dell'ufficio postale

 
TarantoLa Provincia
Taranto, riprendono i lavori per la tangenziale Sud

Taranto, riprendono i lavori per la tangenziale Sud

 
BrindisiInquinamento
Brindisi, il sindaco: sblocco se Versalisi investe su salute e lavoro

Brindisi, il sindaco Rossi: «Sblocco se Versalis investe su salute e lavoro»

 
BariCassa integrazione
Bari, l’Inps accelera boccata d’ossigeno per i lavoratori

Bari, l’Inps accelera: boccata d’ossigeno per i lavoratori

 
LecceIL DIBATTITO
Lecce, su rete 5g esperti al lavoro

Lecce, su rete 5g esperti al lavoro

 

i più letti

Territorio

Basilicata: stanziati 14mln per valorizzare 5 siti culturali

Soldi per le aree archeologiche di Metaponto, Policoro e Grumento, per le catacombe di Venosa e il castello di Savoia

Basilicata: stanziati 14mln per valorizzare 5 siti culturali

Quasi quattordici milioni di euro (per la precisione tredici milioni e settecentomila) per il recupero, il restauro e la valorizzazione di cinque siti del ricco patrimonio culturale della Basilicata. Li ha sbloccati il Mibact, il ministero per i Beni Culturali, che ha deciso di riprogrammare nel complesso centoventi milioni di euro per realizzare cinquantadue progetti di recupero, restauro e valorizzazione in tutta Italia.
Nel dettaglio i siti lucani che hanno ricevuto i finanziamenti, al momento ancora non materialmente inviati alle amministrazioni di competenza in quanto il decreto è all’esame della Corte di Conti, sono: l’area archeologica di Policoro, con un finanziamento di cinque milioni di euro destinati alla valorizzazione dell’area «Siris-Heraclea» e alla realizzazione dell’eco museo; le catacombe ebraiche di Venosa, destinatarie di una somma di due milioni e mezzo di euro, la stessa somma prevista per il parco archeologico di Grumento Nova; l’itinerario dell’area archeologica di Metaponto di Bernalda, con una somma di due milioni e, infine, il castello di Savoia di Lucania, per il quale sono stati previsti finanziamenti per un milione e settecentomila euro.


L’annuncio è stato dato dal ministro Alberto Bonisoli in persona, il quale ha spiegato che di «si tratta di fondi riprogrammati, perché non usati, o rimasti da programmi precedenti. Sono previsti un intervento in Abruzzo, sette nel Lazio, uno in Lombardia, due nelle Marche, uno in Molise, Toscana e Piemonte, tre in Sardegna, quattro in Veneto, sei in Calabria, quattordici in Campania e sei in Puglia. Cultura del cambiamento – ha concluso il ministro - significa anche impiegare le risorse per valorizzare il patrimonio culturale italiano».


Somme importanti ma che non possono essere certamente considerate satisfattive per l’enorme patrimonio storico-culturale della Basilicata, che necessita di molto di più per restaurare e valorizzare i tanti siti presenti sul nostro territorio, troppo spesso lasciati alle intemperie e non curati, sebbene assiduamente visitati. Un esempio su tutti? Craco, il «paese fantasma», borgo capace di attrarre quasi ventimila turisti all’anno, oltre a rappresentare il simbolo di una Basilicata che sa fare ricchezza partendo da un disastro. Insomma, se non è una goccia nell’oceano, poco ci manca, ma, di questi tempi, evidentemente è anche bene accontentarsi o, comunque, guardare il bicchiere mezzo pieno. Meglio avere pochi soldi che nessun finanziamento, ovviamente. Adesso, in attesa che i soldi vengano materialmente messi a disposizione per essere utilizzati e per far partire i lavori, sarà importante programmare per bene gli interventi, magari anche ascoltando il parere dei turisti che, sovente, sanno essere consiglieri più efficaci di tanti tecnici e burocrati con titoli e pergamene che, sul campo, a volte non si vedono.
Tornando ai fondi, il ministero ha reso noto che circa quaranta milioni provengono dalle premialità del Pon (Programma Operativo Nazionale) 2014-2020, poco più di quarantuno dalle economie del Poc (Programma Operativo Complementare) 2007-2013 e i restanti trentanove dalla riprogrammazione del Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie