Mercoledì 18 Settembre 2019 | 17:56

NEWS DALLA SEZIONE

A Chiaromonte
In casa fucili e piante di cannabis: arrestato 31enne nel Potentino

In casa fucili e piante di cannabis: arrestato 31enne nel Potentino

 
A Sant'Arcangelo
Piante di marijuana sul terrazzo, arrestato 46enne

Piante di marijuana sul terrazzo, arrestato 46enne

 
La decisione
Concorsi in Regione, giunta dispone scorrimento graduatorie

Concorsi in Regione, giunta dispone scorrimento graduatorie

 
A Londra
Birra lucana bissa titolo campione del mondo

Birra lucana bissa titolo campione del mondo

 
La challenge
Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

 
A reggio emilia
La birra è troppo fredda, 39enne del Potentino tenta di strangolare una barista

La birra è troppo fredda, 39enne del Potentino tenta di strangolare una barista

 
Le dichiarazioni
AstroSamantha a Potenza, «L'esperienza con la Cina? Molto significativa»

AstroSamantha a Potenza, «L'esperienza con la Cina? Molto significativa»

 
Ambiente
Tempa Rossa, sorpresa gas: ai lucani vanno le briciole

Tempa Rossa, sorpresa gas: ai lucani vanno le briciole

 
Legge Lorenzin
Basilicata, tutti i bambini vaccinati: nessuno stop all'ingresso delle scuole

Basilicata, tutti i bambini vaccinati: nessuno stop all'ingresso delle scuole

 
Scuola
Potenza, riaprono le scuole, Bardi agli studenti: «Realizzate qui i vostri sogni»

Potenza, riaprono le scuole, Bardi agli studenti: «Realizzate qui i vostri sogni»

 
Il progetto
Unibas sceglie ristorazione "sostenibile": al via il bando plastic free

Unibas sceglie ristorazione "sostenibile": al via il bando plastic free

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari non sa vestirsi da Grande: Cornacchini all'ultimo esame

Il Bari non sa vestirsi da Grande: Cornacchini all'ultimo esame

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa decisione
Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

 
BrindisiNel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 
Batnel Nordbarese
Andria, rapina da 4mila euro in un centro scommesse: arrestato 34enne

Andria, rapina da 4mila euro in un centro scommesse: arrestato 34enne

 
LecceTelevisione
Eurogames, anche Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

Eurogames, Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

 
PotenzaA Chiaromonte
In casa fucili e piante di cannabis: arrestato 31enne nel Potentino

In casa fucili e piante di cannabis: arrestato 31enne nel Potentino

 
MateraPreso dai Cc
Tito, ai domiciliari ma spacciava: n cella un 49enne

Tito, ai domiciliari ma spacciava: in cella un 49enne

 
Foggia
Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

 

i più letti

Territorio

Basilicata: stanziati 14mln per valorizzare 5 siti culturali

Soldi per le aree archeologiche di Metaponto, Policoro e Grumento, per le catacombe di Venosa e il castello di Savoia

Basilicata: stanziati 14mln per valorizzare 5 siti culturali

Quasi quattordici milioni di euro (per la precisione tredici milioni e settecentomila) per il recupero, il restauro e la valorizzazione di cinque siti del ricco patrimonio culturale della Basilicata. Li ha sbloccati il Mibact, il ministero per i Beni Culturali, che ha deciso di riprogrammare nel complesso centoventi milioni di euro per realizzare cinquantadue progetti di recupero, restauro e valorizzazione in tutta Italia.
Nel dettaglio i siti lucani che hanno ricevuto i finanziamenti, al momento ancora non materialmente inviati alle amministrazioni di competenza in quanto il decreto è all’esame della Corte di Conti, sono: l’area archeologica di Policoro, con un finanziamento di cinque milioni di euro destinati alla valorizzazione dell’area «Siris-Heraclea» e alla realizzazione dell’eco museo; le catacombe ebraiche di Venosa, destinatarie di una somma di due milioni e mezzo di euro, la stessa somma prevista per il parco archeologico di Grumento Nova; l’itinerario dell’area archeologica di Metaponto di Bernalda, con una somma di due milioni e, infine, il castello di Savoia di Lucania, per il quale sono stati previsti finanziamenti per un milione e settecentomila euro.


L’annuncio è stato dato dal ministro Alberto Bonisoli in persona, il quale ha spiegato che di «si tratta di fondi riprogrammati, perché non usati, o rimasti da programmi precedenti. Sono previsti un intervento in Abruzzo, sette nel Lazio, uno in Lombardia, due nelle Marche, uno in Molise, Toscana e Piemonte, tre in Sardegna, quattro in Veneto, sei in Calabria, quattordici in Campania e sei in Puglia. Cultura del cambiamento – ha concluso il ministro - significa anche impiegare le risorse per valorizzare il patrimonio culturale italiano».


Somme importanti ma che non possono essere certamente considerate satisfattive per l’enorme patrimonio storico-culturale della Basilicata, che necessita di molto di più per restaurare e valorizzare i tanti siti presenti sul nostro territorio, troppo spesso lasciati alle intemperie e non curati, sebbene assiduamente visitati. Un esempio su tutti? Craco, il «paese fantasma», borgo capace di attrarre quasi ventimila turisti all’anno, oltre a rappresentare il simbolo di una Basilicata che sa fare ricchezza partendo da un disastro. Insomma, se non è una goccia nell’oceano, poco ci manca, ma, di questi tempi, evidentemente è anche bene accontentarsi o, comunque, guardare il bicchiere mezzo pieno. Meglio avere pochi soldi che nessun finanziamento, ovviamente. Adesso, in attesa che i soldi vengano materialmente messi a disposizione per essere utilizzati e per far partire i lavori, sarà importante programmare per bene gli interventi, magari anche ascoltando il parere dei turisti che, sovente, sanno essere consiglieri più efficaci di tanti tecnici e burocrati con titoli e pergamene che, sul campo, a volte non si vedono.
Tornando ai fondi, il ministero ha reso noto che circa quaranta milioni provengono dalle premialità del Pon (Programma Operativo Nazionale) 2014-2020, poco più di quarantuno dalle economie del Poc (Programma Operativo Complementare) 2007-2013 e i restanti trentanove dalla riprogrammazione del Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie