Sabato 23 Marzo 2019 | 15:20

NEWS DALLA SEZIONE

Energia e polemiche
Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

 
La foto
Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

 
Il caso
Elezioni in Basilicata, spuntano 5 impresentabili per l'Antimafia

Elezioni in Basilicata, spuntano 5 «impresentabili» per l'Antimafia

 
Fondi Europa-Regioni
Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

 
Regionali 2019
Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

 
Le previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 
Verso le elezioni
Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

 
I fatti tra il 2017 e il 2018
Potenza, ex dirigente sanitario molestava dipendente: rinviato a giudizio

Potenza, ex dirigente sanitario molestava dipendente: rinviato a giudizio

 
Sanità in Basilicata
Liste di attesa e mobilità, accordo tra aziende lucane: arriva task force

Liste di attesa e mobilità, accordo tra aziende lucane: arriva task force

 
Il rapporto banche.imprese
Sud arretra, l'Obi: ripresa tra 10 anni, a Potenza crescita zero

Sud arretra, l'Obi: ripresa tra 10 anni, a Potenza crescita zero

 
I controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 

Il Biancorosso

IL REBUS
Come sostituire Hamlili?Le soluzioni di Cornacchini

Come sostituire Hamlili?
Le soluzioni di Cornacchini

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaUn 72enne
Carapelle, voleva farsi saltare in aria e uccidere tutti i condomini: arrestato

Carapelle, voleva farsi saltare in aria e uccidere tutti i condomini: arrestato

 
BariI fatti nel 2015
Soldi in cambio di voti: confermate condanne 5 baresi affiliati al clan Di Cosola

Soldi in cambio di voti: confermate condanne 5 baresi affiliati al clan Di Cosola

 
LecceA san Cataldo (Le)
Bombe della Seconda Guerra Mondiale trovate su spiaggia in Salento: distrutte

Bombe della Seconda Guerra Mondiale trovate su spiaggia in Salento: distrutte

 
TarantoDivieto di avvicinamento
Taranto, aggredisce la sorella perché geloso del fidanzato

Taranto, aggredisce la sorella perché geloso del fidanzato

 
BrindisiGuidava l'auto del padre
I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

 
MateraPer porto d'armi bianche
Pisticci, coltelli e tirapugni nello zaino: denunciato 20enne

Pisticci, coltelli e tirapugni nello zaino: denunciato 20enne

 
BatParla un imprenditore
Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

 
PotenzaEnergia e polemiche
Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

 

Fotoreporter ferito

Il San Carlo si offre di curare l'occhio di Micalizzi

Il centro oculistico potentino si è offerto di curare il trauma subito da Gabriele Micalizzi, ferito in Siria mentre stava seguendo uno scontro fra Isis e forze curde

Il San Carlo si offre di curare l'occhio di Micalizzi

Il centro oculistico dell’azienda ospedaliera San Carlo di Potenza si è offerto di curare il «grave trauma bulbare» subito ad un occhio dal fotoreporter italiano Gabriele Micalizzi, ferito alcuni giorni fa in Siria mentre stava seguendo l’andamento di uno scontro fra Isis e forze curde.
Lo ha reso noto il direttore generale dell’azienda ospedaliera potentina, Massimo Barresi, spiegando che il centro oculistico del capoluogo lucano è «specializzato in eventi di questo tipo» e sottolineando «l’importanza del fattore tempo nella gestione delle lesioni traumatiche bulbari ai fini prognostici». Micalizzi, operato nell’ospedale militare americano di Bagdad, dovrebbe essere trasferito in Italia nei prossimi giorni. Il giovane operato all'occhio, da quanto appreso dalle agenzie di stampa, non è in pericolo di vita. Non sono, infatti, stati danneggiati organi vitali e si attende il trasferimento in Italia con la stabilizzazione delle sue condizioni. Provvidenziale sarebbe stato il casco che indossava. Avrebbe ostacolato per quanto possibile la scheggia di un razzo che lo ha colpito lunedì scorso mentre si trovava a Dayraz Zor, nella zona orientale della Siria, a immortalare con la sua macchina fotografica il fronte di guerra tra Isis e forze curde e appoggiate dalla coalizione guidata dagli Stati Uniti.
Micalizzi ha parlato per telefono con la compagna, alla quale ha chiesto notizie sul proprio stato di salute, essendo da solo e bendato in ospedale. «Gabriele è forte», ha detto la ragazza.


Il fotografo ha anche riportato una frattura a una mano e per via dell'onda d'urto avrebbe perso l'udito dell'orecchio sinistro, che secondo i medici dovrebbe presto recuperare.
Sulla vicenda la Procura di Roma ha aperto un fascicolo: si indaga per attentato con finalità di terrorismo. Intanto il suo profilo Facebook si è riempito di messaggi di solidarietà: «Forza Gabriele - è uno dei tanti post -. Un vero fotografo come te ci va davvero vicino alle cose, ma poi torna più forte di prima».
Cresciuto nella zona di Cascina Gobba, alla periferia est di Milano e padre di due bambini, Micalizzi è un fotoreporter noto a livello internazionale per i suoi lavori sui fronti di guerra, da Gaza alla Libia, dall’Egitto alla Siria.
Il suo sogno è sempre stato quello di immortalare gli scenari di guerra. Un sogno realizzato: le sue foto, infatti, sono state pubblicate, solo per citare alcune testate, sul New York Times, New Yorker e Wall Street Journal. Tre anni fa è stato il vincitore di Master of Photography, il primo talent europeo sulla fotografia andato in onda su Sky.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400