Domenica 09 Dicembre 2018 | 22:20

NEWS DALLA SEZIONE

Decrescita
Lucani condannati dalla montagna?

Lucani condannati dalla montagna?

 
L'inchiesta del 2015
Potenza, maltrattamenti al Don Uva: assolti 7 dei 15 arrestati

Potenza, maltrattamenti al Don Uva: assolti 7 dei 15 indagati

 
Il blitz del 2012
Inchiesta discariche, sette condanne per la «Monnezzopoli»

Inchiesta discariche, sette condanne per la «Monnezzopoli»

 
Tra il 2010 e il 2012
Smaltimento rifiuti illeciti, 7 condanne a Potenza

Smaltimento rifiuti illeciti, 7 condanne a Potenza

 
In Lussemburgo
Pasticcere di Potenza vince medaglia Culinary&Pastry

Pasticcere di Potenza vince medaglia Culinary&Pastry

 
agricoltura
L’Igp olio lucano arriva all’esame del ministero

L’Igp olio lucano arriva all’esame del ministero

 
In Basilicata
I centri di accoglienza resistono: migranti ospitati senza le rette

I centri di accoglienza resistono: migranti ospitati senza le rette

 
Operazione della polizia
polizia

Potenza, intestazione fittizia di beni e fatture false: 9 arresti

 
il fenomeno
Basilicata, il 13,8% degli studenti abbandona la scuola

Basilicata, il 13,8% degli studenti abbandona la scuola

 
La parola dei tecnici
Basilicata, dagli ex assessori regionali duro giudizio sulla giunta Pittella

Basilicata, dagli ex assessori regionali duro giudizio sulla giunta Pittella

 
Violenza sessuale
«Con questa crema non resterai incinta»: condannato farmacista di Potenza

«Con questa crema non resterai incinta»: condannato farmacista di Potenza

 

Il decreto

Elezioni regionali, in Basilicata si vota il 26 maggio 2019

Flavia Franconi ha firmato un decreto che accorpa le elezioni regionali lucane alle elezioni europee

La Corte Costituzionale boccia sette leggi della Regione Basilicata

Le prossime elezioni regionali si svolgeranno in Basilicata il 26 maggio 2019: in serata, la presidente facente funzioni della giunta, Flavia Franconi, ha firmato un decreto che accorpa le elezioni regionali lucane alle elezioni europee.
Prima di firmare il decreto - secondo quanto si è appreso - Franconi ha riunito la giunta regionale. E’ stata anche inviata una comunicazione al Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, per lasciare al Governo la possibilità, con un decreto legge, di modificare la data del 26 maggio e di far svolgere le elezioni regionali in Basilicata in una data antecedente.


Oggi il candidato presidente del Movimento 5 stelle, Antonio Mattia, aveva diffidato Franconi dall’indicare il 26 maggio, spiegando che la data giusta era quella del 20 gennaio 2019. Poco dopo, un documento dei partiti di maggioranza aveva invece indicato come giusta proprio la data del 26 maggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400