Domenica 23 Settembre 2018 | 00:30

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

contrada botte

Sospeso il cantiere
del traliccio-gigante

Accolte le richieste dei residenti Comune e Provincia di Potenza: emerse alcune violazioni

Sospeso il cantiere del traliccio-gigante

MASSIMO BRANCATI

POTENZA - Contrada Botte, a Potenza: il traliccio di 37 metri della Telecom, alzato in piena notte, è da considerare un’opera «abusiva». L’Unità di Direzione «Assetto del Territorio» del Comune ha disposto l’immediata sospensione dei lavori in base all’articolo 27- Vigilanza sull’attività urbanistico-edilizia, del decreto 380/2001, che al comma 3 recita: «... qualora sia constatata, dai competenti uffici comunali d’ufficio o su denuncia dei cittadini, l’inosservanza delle norme, prescrizioni e modalità di cui al comma 1, il dirigente o responsabile dell’ufficio, ordina l’immediata sospensione dei lavori».

La sospensione nasce dalla necessità dell’amministrazione comunale di approfondire ed effettuare ulteriori accertamenti per quanto riguarda la localizzazione dell’impianto «in un’area - spiega l’assessore Rocco Pergola - caratterizzata da numerose abitazioni, al fine di garantire la sicurezza degli abitanti della zona».

Sulla scia di un confronto tra Comune e Provincia di Potenza, sono emerse diverse violazioni, a cominciare dai limiti di distanza previsti dal Codice della Strada (il palo è troppo vicino alla carreggiata). Non solo. Non c’è l’autorizzazione della Provincia per un tratto di cavidotto lungo la banchina della strada provinciale 30.

«Alle motivazioni tecniche che hanno portato alla sospensione dei lavori - prosegue Pergola - si devono aggiungere le preoccupazioni espresse dai cittadini della zona, formulate durante gli incontri che si sono svolti presso l’Assessorato all’Urbanistica e attraverso l’istanza presentata dal loro rappresentante legale, l’avv. Molinari».

Con l’obiettivo di garantire la salvaguardia della salute e l’incolumità dei cittadini - fa sapere l’assessore - a breve si convocherà la società installatrice «per analizzare e valutare siti alternativi e per far comprendere che l’area messa a disposizione da un privato cittadino è un’area non idonea». Il principale problema è che il traliccio è troppo vicino alle abitazioni, con le onde elettromagnetiche che rappresentano un’incognita per l’impatto sulla salute umana.

Contrada Botte, com’è noto, è già stata «invasa» da diversi impianti di telecomunicazioni «per questo - sottolinea l’assessore Pergola - non può essere ulteriormente congestionata da ulteriori impianti.

Sia l’amministrazione comunale che la Provincia di Potenza congiuntamente continueranno a lavorare - conclude - per garantire il rispetto delle norme e la sicurezza dei cittadini».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Picerno, torna in chiesa San Roccodipinto rubato e trovato ad Amalfi

Picerno, torna in chiesa San Rocco dipinto rubato e trovato ad Amalfi

 
Vietri, nasconde droga in autoscoperto dai Cc: arrestato

Vietri, nasconde droga in auto
scoperto dai Cc: arrestato

 
Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

 
Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

 
Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

 
Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

 
Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

 
Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

 

GDM.TV

Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 

PHOTONEWS