Venerdì 22 Febbraio 2019 | 23:22

NEWS DALLA SEZIONE

Verso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
In vista del 24 marzo
Regionali in Basilicata, a Potenza e Matera la presentazione delle liste

Regionali in Basilicata, a Potenza e Matera la presentazione delle liste

 
Economia
Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

 
L'iniziativa
A Vietri di Potenza se adotti un cane non paghi la Tari

A Vietri di Potenza se adotti un cucciolo dal canile non paghi la Tari

 
L'intervista
Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

 
La decisione
Basilicata, Pittella fa marcia indietro: Trerotola è nuovo candidato centro sinistra

Elezioni in Basilicata, Pittella fa marcia indietro: al suo posto un farmacista

 
L'analisi
Badante di condominio: la creatività dei lucani

Badante di condominio: la creatività dei lucani

 
In Basilicata
Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

 
La nomina
Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

Basilicata, Bardi candidato unico del centrodestra

 
Mobilità
Trasporti pubblici lucani, fondi ordinari ma pochi bus: mancano 200 mezzi

Trasporti pubblici lucani, fondi ordinari ma pochi bus: mancano 200 mezzi

 
Dal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaVerso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
LecceSalento
Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa un passo indietro e ritira l'interrogazione

Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa retromarcia e ritira interrogazione

 
BariLa sentenza
Bari, offese tra ragazzi via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

Bari, offese tra ragazzini via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

 
HomeIl siderurgico
Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

 
BrindisiFurto in casa
San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: denunciati n 2

San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: 2 denunciati 

 
GdM.TVGli arresti della Polizia
Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

 
MateraSfruttamento
Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

 
FoggiaAtti vandalici
Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

 

ferrovie

«Torni il treno sul binario
tra Sicignano e Lagonegro»

«Torni il treno sul binario tra Sicignano e Lagonegro»

di Salvatore Lovoi

LAGONEGRO - La tratta ferroviaria Sicignano-Lagonegro sarà ripristinata: è quanto ha comunicato il presidente della Regione Campania, Vicenzo De Luca, nella conferenza di presentazione del “Frecciarossa per il Cilento” a Salerno. Il governatore con questa importante dichiarazione ha confermato quanto anticipato, di recente, dall’assessore regionale allo Sviluppo e Turismo, Corrado Matera sulla possibilità di recuperare una linea chiusa da oltre trent’anni ma, ufficialmente, mai dismessa. In tale direzione avviati contatti con le Ferrovie dello Stato per dimostrare che a sud delle province salernitane e potentine esiste un territorio con grandi potenzialità turistiche e avviare le procedure per riconsegnare al Vallo di Diano e al Lagonegrese un collegamento anche su ferro.

Si riaprono, quindi, le speranze per rivendere in attività un binario che pur transitando, per la maggior parte, sul territorio campano aveva come capolinea la Basilicata (dove già si parlava di una riconversione a ciclovia). L’intervento potrebbe essere diviso in due tranche, la prima dovrebbe riguardare il segmento fra Sicignano e Polla, la seconda quello che da Polla arriva a Lagonegro.

Aperta nel 1892 e chiusa dal 1987 la strada ferrata - di circa 80 km - è stata più volte al centro di richieste e impegni mai andati a buon fine. Da qui le dichiarazioni del Comitato per la riattivazione della tratta che ha accolto con favore la notizia: «Bene le intenzioni, ma adesso i fatti: convocare un tavolo per un cronoprogramma». Si tratta di uno spiraglio positivo, per una questione che il Comitato segue con costanza dal lontano 2012. Ora è necessario convocare un incontro operativo presso il Ministero dei Trasporti fra i rappresentanti della Regione Basilicata, Regione Campania, gli attori e i tecnici di Rfi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400