Sabato 06 Marzo 2021 | 06:33

NEWS DALLA SEZIONE

L'idea
Basilicata, nozze in zona rossa: gli invitati ricevono il pranzo a casa

Basilicata, nozze in zona rossa: gli invitati ricevono il pranzo a casa

 
Ferrovie
Il museo Fal attende l’arrivo dell'«Emmina»

Il museo Fal attende l’arrivo dell'«Emmina»

 
formazione
Basilicata, Università raggiunge accordo con ordine commercialisti per tirocinio professionale

Basilicata, Università raggiunge accordo con ordine commercialisti per tirocinio professionale

 
rifiuti
In Basilicata scoppia la guerra dell’«umido»: mancano impianti di compostaggio

In Basilicata scoppia la guerra dell’«umido»: mancano impianti di compostaggio

 
L'emergenza
Potenza, inaugurazione anno giudiziario Corte dei Conti: creato ufficio «Servizio Covid-19»

Potenza, inaugurazione anno giudiziario Corte dei Conti: creato ufficio «Servizio Covid-19»

 
L'emergenza
Tamponi da rifare a Potenza, vaccini a Matera: che caos

Tamponi da rifare a Potenza, vaccini a Matera: che caos

 
ambiente
Basilicata, assegnati 2,3 mln per bonificate 17 cave inquinate da fibre di amianto

Basilicata, assegnati 2,3 mln per bonificare 17 cave inquinate da amianto

 
Il virus
Vaccini in Basilicata, l'assessore: «Ritardi per colpa delle aziende»

Vaccini in Basilicata, l'assessore: «Ritardi per colpa delle aziende»

 
L'annuncio
Basilicata, prevenzione rischio idrogeologico: in arrivo 46 mln per 46 Comuni lucani

Basilicata, prevenzione rischio idrogeologico: in arrivo 46 mln per 46 Comuni lucani

 
indagini dei CC
Acciuffati banditi seriale in trasferta: rapinarono banca a Potenza e Lesina

Acciuffati banditi seriali in trasferta: rapinarono banca a Potenza e Lesina

 

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, ridotta la squalifica di Bianco, ok con Potenza

Calcio Bari, ridotta la squalifica di Bianco, ok con Potenza

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaNuove proposte
Il foggiano Gaudiano trionfa a Sanremo Giovani

Sanremo 2021, il foggiano Gaudiano trionfa nella categoria giovani

 
BariMisure restrittive
Covid 19 a Bari, stop all'asporto dalle 18 nei fine settimana: l'ordinanza

Covid Bari, stop all'asporto nei fine settimana a partire dalle 18: l'ordinanza

 
PotenzaL'idea
Basilicata, nozze in zona rossa: gli invitati ricevono il pranzo a casa

Basilicata, nozze in zona rossa: gli invitati ricevono il pranzo a casa

 
TarantoLa storia
Martina Franca, Graziana e il Covid sconfitto: «La malattia ci invita a riflettere»

Martina Franca, Graziana e il Covid sconfitto: «La malattia ci invita a riflettere»

 
LecceLa curiosità
Le si rompono le acque e partorisce di notte in treno: il bimbo nasce sull'Intercity Torino-Lecce

Le si rompono le acque e partorisce di notte in treno: il bimbo nasce sull'Intercity Torino-Lecce

 
Brindisiil blitz
Brindisi, riciclaggio e appropriazione indebita: 10 arresti all'alba

Ostuni, scacco a clan per riciclaggio e appropriazione indebita: 9 ordinanze Vd

 
MateraIl caso
Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

 
BatL'emergenza
Covid nella BAT, oltre 200 contagi tra bimbi e ragazzi in nove comuni

Covid nella BAT, oltre 200 contagi tra bimbi e ragazzi in nove comuni

 

i più letti

ambiente

Acqua del Metapontino: sui dati
indagherà una commissione

L’annuncio del governatore Pittella dopo l’incontro con i sindaci della zona

Acqua del Metapontino: sui dati indagherà una commissione

di Alessandro Boccia

Sarà una commissione di indagine ad accertare l’origine della discrepanza dei dati del monitoraggio che da giorni è stato fatto nei diversi comuni del Metapontino per via del superamento dei valori di trialometani riscontrati nell’acqua potabile, conseguenza del normale trattamento di clorazione dell’acqua destinata al consumo umano soprattutto come risultato della reazione del cloro con la materia organica presente naturalmente nelle acque grezze. Lo ha dichiarato ieri a Potenza, nel corso di una riunione molto concitata, il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, che ha incontrato i sindaci dei comuni di Policoro, Bernalda, Scanzano Jonico, Nova Siri e l’assessore del comune di Pisticci, Francesco Radesca, per fare il punto della situazione ed illustrare quanto emerso lunedì dall’incontro avuto con i rappresentanti dell’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente di Basilicata, dell’Azienda Sanitaria del materano e di Acquedotto Lucano, ossia gli enti preposti al controllo ed al monitoraggio.

«Voglio sapere se ci sono responsabilità ed adottare le azioni conseguenti» ha spiegato Pittella rivolgendosi agli amministratori nel corso della riunione. Se da un lato infatti c’è l’urgenza ed il diktat sottolineato a gran voce da Pittella di «ridare subito l’acqua ai cittadini» dall’altro resta da capire la confusione generata nei giorni scorsi dai diversi valori forniti da Arpab ed Acquedotto Lucano e per i quali nell’incontro di lunedì era stato richiesto un allineamento delle metodiche. Tema esposto al tavolo con i sindaci ai quali il governatore lucano ha riferito dell’ultimazione delle operazioni di pulizia dei serbatoi ed ha comunicato l’esito delle ultime analisi effettuate che hanno rilevato valori sotto la soglia di riferimento.

Pittella, al quale era stato chiesto un incontro urgente dal sindaco di Policoro, Enrico Mascia, in rappresentanza degli altri amministratori, proprio per fare chiarezza sulla vicenda, in assenza di «elementi di certezza che minano l’incolumità e la serenità delle famiglie e delle comunità coinvolte» ha anche precisato di non avere «alcuna intenzione, come pure da qualcuno chiesto, di chiedere nessuna deroga al limite di 30 per i trialometani», in merito al tema della soglia di «tollerabilità», fissata a 100 per l’Europa e a 90 per la Puglia, regione dove viene erogata la stessa acqua potabile utilizzata dai comuni della fascia jonica e dove in questi giorni si è continuato a bere. «Finché ci sono io, non farò nessuna richiesta – ha aggiunto il governatore lucano– in quanto non serve lo specchietto per le allodole, ma invece la certezza della qualità della nostra acqua».

Al termine della riunione Pittella ha precisato di voler nuovamente incontrare i sindaci coinvolti dalla vicenda per comunicare loro con puntualità quanto emergerà dalle azioni messe in campo, al fine di dare una corretta informazione ai cittadini e conferire loro la tranquillità «che è assolutamente doverosa».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie