Venerdì 21 Settembre 2018 | 13:46

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Operazione antidroga nel Tarantino: 10 arresti

TARANTO - È in corso a Taranto, Crispiano, Statte (Taranto), Fasano (Brindisi) e Bologna, l’esecuzione, da parte dei carabinieri della Compagnia di Massafra (Taranto), di un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di dieci indagati (6 vengono portati in carcere, 4 ai domiciliari).
Il provvedimento è firmato dal Gip del Tribunale di Taranto, su richiesta della Procura della Repubblica, e riguarda persone accusate, a vario titolo, di concorso in detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione e porto illegale di armi da fuoco. Sono in corso perquisizioni con l’impiego di cani antidroga del Nucleo Cinofili Carabinieri di Modugno (Bari). All’attività, eseguita da circa 50 militari del comando provinciale, partecipa anche un elicottero.

LO SPACCIO ANCHE NELLA VILLA COMUNALE - Era una villa comunale di Crispiano (Taranto) che offriva una facile copertura per i giovani assuntori e spacciatori uno dei luoghi in cui avvenivano abitualmente le cessioni di hascisc, marijuana e cocaina dalla banda sgominata dai carabinieri del comando provinciale di Taranto che hanno eseguito un’ordinanza cautelare nei confornti di 10 indagati tra Taranto, Crispiano, Statte (Taranto), Fasano (Brindisi) e Bologna. La villa comunale era stata scelta anche perchè gli indagati potevano notare preventivamente pattuglie delle Forze dell’Ordine e quindi disfarsi dello stupefacente, prima del controllo.

Sono sei le persone finite in carcere: Marco Boccuni, Vito Caleandro, originario di Crispiano ma arrestato a Bologna, Renato Cervellera, Giuseppe Giorgio Chiarello, Cataldo Martellotta e Domenico Taurino. Gli altri 4 indagati sono stati posti agli arresti domiciliari. L’accusa a vario titolo è di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e in alcuni casi la detenzione di armi. Gli investigatori considerano significativo il linguaggio criptato impiegato anche dagli acquirenti, che ricorrevano a termini convenzionali, come quando un assuntore, per acquistare cocaina, affermava che i suoi amici erano tutti «affamati» e che per questo motivo serviva «la carne». Talvolta la richiesta o la cessione dello stupefacente veniva formulata, come «richiesta di aiuto», oppure come «richiesta di una mano».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Taranto, negozio degli orrori

Taranto, negozio degli orrori

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Il Biancorosso torna in edicolaEcco tutte le novità: la diretta

Bari calcio, torna «Il Biancorosso»:
Sul web anche spazio per i tifosi

 
Giornata Alzheimer, «Chi è Marco»: il video che racconta il dramma della malattia

Alzheimer, «Chi è Marco»: lo spot che racconta la malattia

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
Asl Bari audio

Asl Bari audio

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Spaccio droga, arrestati tre membri della famiglia Portante dopo intercettazioni

Foggia, dal carcere le indicazioni ai familiari per lo spaccio, 3 arresti VD

 

ANSA.TV

Mondo TV
Brexit, ministro Gb: o Ue accetta compromesso a sara' no deal

Brexit, ministro Gb: o Ue accetta compromesso a sara' no deal

 
Notiziari TV
Ansatg delle 12

Ansatg delle 12

 
Italia TV
Boom di volontari alla Croce Bianca altoatesina

Boom di volontari alla Croce Bianca altoatesina

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 21 settembre 2018

Previsioni meteo per venerdi', 21 settembre 2018

 
Spettacolo TV
Don Chisciotte e' vivo

Don Chisciotte e' vivo

 
Economia TV
Salone Genova vetrina della nautica che cresce a 2 cifre

Salone Genova vetrina della nautica che cresce a 2 cifre

 
Sport TV
Giochi 26:Milano-Cortina,Plushenko 'sarebbe grande successo'

Giochi 26:Milano-Cortina,Plushenko 'sarebbe grande successo'

 
Calcio TV
Champions, Ronaldo espulso per una manata

Champions, Ronaldo espulso per una manata