Martedì 11 Dicembre 2018 | 23:17

GDM.TV

i più visti della sezione

Camplone: abbiamo giocato bene per un'ora

BARI - «Per un’ora abbiamo giocato bene, in modo propositivo, seppur sbagliando tanto. Potevamo chiudere siglando il tre a zero ma abbiamo concesso in uscita il 2-1, con un po' di confusione e paura di non farcela»: è questa la disamina di Andrea Camplone, allenatore del Bari che ha esordito al San Nicola battendo il Vicenza.
«Contini ha fatto una buona gara, attenta. Il mercato? Dobbiamo prendere qualcosa in difesa e a centrocampo. In attacco - ha spiegato Camplone - non toccheremo niente. I nostri schemi? Nel 4-3-3 devi sfruttare le catene laterali. L’importante che i ragazzi diano il cento per cento: bisogna uscire a testa alta dal campo».

Poi si è soffermato su assenze e presunto caso Sansone: «Ci manca Gentsoglu a livello di geometrie e per recuperarlo ci vorranno altri dieci giorni (è reduce da un infortunio muscolare). Al suo posto abbiamo Porcari che ha fatto bene ma è più un incontrata. Caso Sansone? Non c'è nessun caso, è andato in tribuna per scelta tecnica. Ho visto giocatori che mi potevano dare qualcosa in più. Rimescoliamo le carte, abbiamo una rosa ampia».

Amaro il commento post-gara di Pasquale Marino, tecnico del Vicenza: «Il pari sarebbe stato il risultato più giusto. Speravo che finisse diversamente. Alcuni episodi hanno determinato il risultato. Il gol di Maniero è da annullare per fallo su Brighenti. Anche in dieci abbiamo avuto opportunità per pareggiare. Ci siamo battuti bene contro una squadra che vuole andare in A direttamente. Il Vicenza ha cambiato marcia e ha ritrovato autostima: il nostro obiettivo è la salvezza».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera