Venerdì 19 Luglio 2019 | 12:59

Il Biancorosso

L'AMICHEVOLE
Tanti sperimenti, poche emozioniIl Bari pareggia con la Fiorentina

Tanti esperimenti, poche emozioni
Il Bari pareggia con la Fiorentina

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIncidente stradale
Martina Franca, investe una mucca con la moto: morto 50enne

Martina Franca, scontro tra moto e mucca: morto 50enne

 
MateraHeroes Pride
Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

 
LecceLa sentenza
Lecce, senza lavoro perché parente del boss: netturbino reintegrato dal giudice

Lecce, senza lavoro perché parente del boss: netturbino reintegrato dal giudice

 
FoggiaCorsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
BrindisiIl caso
Fasano, problemi con la movida: ristoratori contro il Comune

Fasano, problemi con la movida: ristoratori contro il Comune

 
BatL'istanza
Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

 
PotenzaDegrado in città
Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

 

i più letti

Sono sette le candidature per la presidenza della Puglia diciannove le liste collegate

Sono sette le candidature per la presidenza della Puglia diciannove le liste collegate
BARI – Sette candidati alla presidenza della Regione Puglia hanno depositato la propria candidatura nell’ufficio centrale regionale della presidenza della Corte di appello di Bari. In mattinata hanno formalizzato la candidatura a governatori anche i due esponenti del centrodestra Adriana Poli Bortone e Francesco Schittulli dopo un braccio di ferro durato settimane fra l’ex ministro Raffaele Fitto e l’ex premier Silvio Berlusconi. Il centrodestra pugliese ha quindi ufficializzato la propria spaccatura.

I CANDIDATI - Si tratta di Michele Emiliano (centrosinistra), Michele Rizzi (Alternativa comunista), Riccardo Rossi (L'Altra Puglia), Francesco Schittulli (centrodestra), Adriana Poli Bortone (centrodestra), Antonella Laricchia (Movimento 5 Stelle), Gregorio Mariggiò (Verdi), l’ultimo arrivato.

19 LE LISTE - A sostegno di Francesco Schittulli ce ne sono tre: Movimento Schittulli-Area popolare, Fratelli d’Italia e Oltre con Fitto, la lista promossa dall’ex ministro e leader pugliese di Forza Italia, in rotta con i vertici nazionali.
Adriana Poli Bortone, invece, avrà al suo fianco quattro liste: Puglia Nazionale, Forza Italia (quella ufficiale di Silvio Berlusconi e del segretario regionale Luigi Vitali), Noi con Salvini e Partito liberale italiano.
Michele Emiliano, il candidato del centro sinistra, viene appoggiato da otto liste: Pd, due civiche, e cioè La Puglia con Emiliano ed Emiliano sindaco di Puglia, Noi a sinistra per la Puglia (il movimento del governatore uscente Nichi Vendola), Partito comunista d’Italia, Popolari, Popolari per l’Italia, Pensionati, invalidi e giovani insieme.
Tutti gli altri hanno una sola lista: Movimento 5 Stelle (candidata presidente Antonella Laricchia), L’altra Puglia (candidato Riccardo Rossi), i Verdi (candidato Gregorio Mariggiò), Alternativa comunista (candidato Michele Rizzi).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400