Domenica 24 Gennaio 2021 | 14:44

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, oggi (ore 15) al San Nicola derby col Francavilla: Auteri pretende punti e gioco

Bari calcio, oggi (ore 15) al San Nicola derby col Francavilla: Auteri pretende punti e gioco

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantocontrolli della ps
Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

 
LecceEconomia
Lecce, sanità e assistenza sociale: è boom di imprese private (+77%)

Lecce, sanità e assistenza sociale: è boom di imprese private (+77%)

 
Baricontagi coronavirus
Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

 
Potenza«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 
FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 

«L'Italia ha bisogno di una politica forte e le imprese di un sindacato con cui dialogare»

SANTA MARGHERITA LIGURE - «L'Italia ha bisogno di una politica forte», che sappia coniugare «il Palazzo con i cittadini, con le imprese» e che non «si autoproclami forte», ma «che venga riconosciuta tale dai cittadini come autorevole in termini di idee e progetti», ha affermato il presidente di Confindustria Luca Cordero di Montezemolo.

Poi ha continuato: «Abbiamo bisogno di un sindacato con cui dialogare, che guardi avanti, che sposi la produttività». E parlando al Convegno dei Giovani Montezemolo ha insistito su «un forte coinvolgimento dei nostri collaboratori, degli operai nei risultati, della detassazione degli straordinari, di portare i contratti al secondo livello, di modernizzare le relazioni sindacali».

«La Fiat non è un soggetto politico», ha poi sottolineato Montezemolo nel corso del suo intervento in chiusura del convegno dei Giovani Industriali, riprendendo quanto affermato dall'ad Sergio Marchionne alcuni giorni fa.
«L'impresa non deve fare politica - ha detto Montezemolo - e se la Fiat in passato l'ha fatto ha sbagliato a non aver accettato la concorrenza straniera».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400