Sabato 15 Dicembre 2018 | 08:16

GDM.TV

Maritati da Bari: «i nostri militari sono strumento di pace»

BARI - «Quello che si sta vivendo in questo periodo è molto importante: siamo riusciti finalmente a trasformare gli uomini in armi non come strumento di guerra ma come strumento di pace. Era nel progetto costituzionale e noi lo stiamo attuando». Così il sottosegretario alla Giustizia Alberto Maritati, ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano, a margine della cerimonia al Sacrario dei caduti di Bari, di ricordare i militari italiani all'estero in occasione della Festa della Repubblica.
«Noi - ha risposto Maritati - non mandiamo il nostro Esercito, i nostri uomini armati ad occupare l'Albania, la Grecia o parti dell'Africa: li mandiamo ovunque per contribuire a mantenere la pace sotto l'egida delle Nazioni unite dell'Europa.
La Festa della Repubblica - ha concluso Maritati - è una giornata importante per tutto il Paese».

Il sottosegretario alla Giustizia ha partecipato nel Sacrario dei caduti oltremare di Bari alla solenne cerimonia in onore dei caduti nella giornata della Festa della Repubblica.
Al suo arrivo, Maritati è stato ricevuto dal prefetto Carlo Schilardi, e dal comandante della Terza regione aerea, gen.Giovanni Mazzone. Subito dopo il sottosegretario ha deposto una corona d'alloro del Presidente del Consiglio dei ministri al sacello dei caduti. Alla cerimonia hanno partecipato autorità civili e militari della regione.
Nel Sacrario di Bari sono custoditi i resti di oltre 75mila militari caduti su tutti i fronti di guerra nel secondo conflitto mondiale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori