Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 05:44

GDM.TV

i più visti della sezione

La Puglia tra le regioni a più alta percentuale di abbandono scolastico

ScuolaROMA - Campania, Puglia, Sicilia e Sardegna più di un quarto dei giovani lascia la scuola con al più la licenza media. La conferma dell'alto tasso di abbandoni scolastici al Sud arriva dall'ultimo rapporto annuale dell'Istat.
Nel 2006 in Italia l'incidenza degli abbandoni scolastici è pari al 21%, superiore di 6 punti rispetto a quella registrata nella media dell'Ue25, con una distanza ancora ampia rispetto al traguardo fissato per il 2010 dalla strategia di Lisbona che è pari a non più del 10%.
In Italia le persone che hanno abbandonato precocemente la scuola sono circa 900.000, con un'incidenza tra i maschi maggiore rispetto alle femmine (rispettivamente il 24 e il 17%).
Circa l'87% dei giovani usciti dalla scuola prematuramente proviene da famiglie dove il padre o la madre hanno al più la scuola dell'obbligo. Allo stesso modo gli abbandoni sono più frequenti quando i genitori esercitano una professione manuale o non qualificata, oppure non sono occupati.
Poco più della metà di coloro che abbandonano gli studi lavora, per il resto circa il 15% è in cerca di lavoro e un terzo risulta inattivo. L'incidenza degli occupati è di circa il 64% tra gli uomini e del 36% tra le donne. Ciò implica che il fenomeno degli abbandoni scolastici corrisponde in buona misura (quasi l'80%) a un inserimento nel mercato del lavoro per gli uomini mentre si traduce in una condizione di inattività per quasi la metà della componente femminile. L'incidenza degli occupati tra coloro che abbandonano gli studi è quasi doppia al Nord (oltre il 73%) rispetto a quanto registrato al Sud (circa 38%) dove, peraltro, l'inattività incide in misura molto accentuata (44%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia