Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 12:55

GDM.TV

Don Di Noto: «un quadro di agghiacciante ferocia»

BARI - «Una violenza da arancia meccanica, compiuta sapendo che il valore di una vita non ha alcuna importanza e che il confine fra vita e morte è solo una labile illusione da adulti. Un quadro di agghiacciante algidità dell'anima.» Lo affermano in una nota, a proposito della violenza subita dalla ragazzina di Foggia, Don Fortunato Di Noto, presidente dell'associazione Meter, ed il giornalista Mario Campanella.
«La violenza di Foggia e l'episodio del 15 enne che adescava bambini - sostengono ancora Di Noto e Campanella - sono l'espressione di un'adolescenza borderline che non vive alcuna tensione ideale, ma che si consuma in un'anaffettività preoccupante e psicopatica che non può non chiamare in causa il modello educativo di molte nostre famiglie».
«La dispersione di modelli di autorevolezza e di riferimento - dicono ancora Don Fortunato Di Noto e Mario Campanella - genera «mostri» del tutto inconsapevoli dei danni che procurano, agganciati solo ad una visione utilitaristica e monetaria della vita, per cui guadagnare 10, 20 o 100 euro sulla pelle di bambini o qualche momento di perverso piacere sessuale sulla pelle di una ragazza è lecito e normale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi Il sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights