Venerdì 14 Dicembre 2018 | 05:52

GDM.TV

Italia / Balcani - Il sottosegretario Bubbico: «Intensificare le relazioni politiche e culturali»

Balcani - Forum Regione Puglia con il sottosegretario Bubbico BRINDISI - «Con i Paesi dell'area Balcanica noi dobbiamo intensificare le relazioni non solo economiche, commerciali e produttive ma in modo particolare le relazioni politiche e culturali». È quanto ha evidenziato il sottosegretario allo Sviluppo economico Filippo Bubbico, intervenuto al Forum internazionale organizzato a Brindisi dall'assessorato regionale al Mediterraneo della Regione Puglia sul tema dei rapporti tra Italia e Balcani.
Nel Forum è stato fatto il punto sul nuovo programma comunitario Ipa Adriatico che è in corso di elaborazione (sarà avviato nella seconda metà dell'anno e si concluderà nel 2013) e che mette a disposizione 220 milioni di euro di investimenti per tradurre in risultati concreti le attività condotte nella precedente programmazione comunitaria, quella effettuata attraverso i programmi di cooperazione Interreg.
«La Regione Puglia - ha detto Bubbico - ha promosso questa iniziativa per fare un punto sull'attività in corso e per costruire nuovi orizzonti e io mi sento di condividere questa impostazione: credo che l'iniziativa della Regione Puglia serva non solo a questo territorio ma al Paese nel suo complesso». Secondo Bubbico, in particolare, «la Puglia può costituire quella piattaforma di riferimento per fare della pace e della cooperazione un elemento qualificante per le politiche di sviluppo».
«Penso - ha continuato Bubbico - che tutti noi dobbiamo considerare un aspetto e cioè che l'efficacia degli investimenti pubblici è direttamente proporzionale al protagonismo e alla partecipazione dei soggetti locali». «Per questo iniziative come quella promossa oggi dalla Regione Puglia - ha continuato il sottosegretario - sono utili non solo per fare un bilancio delle attività, per disegnare nuovi impegni, ma anche per consolidare quel protagonismo che i vari soggetti sociali, economici, civili possono e devono dare per consolidare un processo di crescita e di sviluppo».
Per quanto riguarda il Mezzogiorno d'Italia, Bubbico ha sottolineato: «Se il Mezzogiorno saprà riconoscersi come area vasta, se saprà pensarsi non solo come area di consumo ma anche come area di produzione e se le città meridionali sapranno mettersi in rete e se tutto questo avverrà in un quadro di cooperazione con i Paesi che si affacciano sull'Adriatico sono convinto che i benefici per l'Italia ma in modo particolare per il Mezzogiorno arriveranno e saranno piuttosto significativi».
«Il governo - ha continuato Bubbico - interviene stando al fianco dei governi locali perché attraverso il principio di reciprocità e di responsabilità condivisa è possibile realizzare obiettivi importanti. Credo che sia ormai evidente a tutti che la risorsa più importante e significativa di cui abbiamo bisogno riguarda la fiducia, la capacità di costruire un pensiero lungo, la capacità di aprire nuove opportunità, ma fare tutto questo affermando i principi della trasparenza, della competizione, della responsabilità».
«Le risorse finanziarie sono importanti, ma i soldi sono utili - ha concluso il sottosegretario - quando vengono spesi bene perché quando non vengono spesi bene producono una accentuazione dei fenomeni distorsivi che per troppo tempo hanno tenuto ai margini dei processi di crescita e di sviluppo intere aree del Mezzogiorno».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO