Giovedì 13 Dicembre 2018 | 06:50

GDM.TV

Muore al «Miulli» dopo operazioni per dimagrire

BARI - Indagini sono state avviate dalla procura della Repubblica presso il tribunale di Bari per stabilire le cause della morte di un uomo di 33 anni, Davide Roselli, titolare di un negozio di ottica, che è morto l'altro ieri nell'ospedale ecclesiastico «Miulli» di Acquaviva delle Fonti (Bari) dopo aver subito dal 2005 vari interventi legati alla sua decisione di perdere peso. Per domani è prevista l'autopsia, disposta dal sostituto procuratore Roberto Rossi.
Le indagini - delle quali si dà notizia oggi nell'edizione barese del quotidiano «La Repubblica» - sono state avviate sulla base di un esposto presentato dai parenti dell'uomo.
La prima operazione fu subita da Roselli nel Miulli nel 2005: un intervento di bendaggio dell'intestino. Nel marzo scorso un nuovo ricovero, a conclusione del quale non fu fatto alcun altro intervento. Un mese dopo - sotto la guida dello stesso medico che l'aveva operato la prima volta - un altro ricovero, questa volta in una clinica di Bari, per eliminare il bendaggio e installare un 'by pass'.
Poi le condizioni dell'uomo sono rapidamente peggiorate, al punto che è stato necessario ancora un ricovero e ancora un intervento, non si sa per quale patologia: intervento fatto al Miulli, dove Roselli è morto il 4 maggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive