Lunedì 17 Dicembre 2018 | 20:00

GDM.TV

i più visti della sezione

Pollastrini: «i Dico una proposta saggia che non toglie nulla alla famiglia»

ROMA - «Siamo un paese dove una proposta, del tutto migliorabile come è ovvio, ma comunque saggia come i Dico, una proposta che nulla leva alla famiglia nè equipara al matrimonio, può essere usata per suscitare scandalo e dividere»: lo ha ribadito il ministro per i diritti e le pari opportunità Barbara Pollastrini, nel suo intervento alla cerimonia inaugurale dell'anno europeo delle pari opportunità.
Il ministro ha parlato di «conservatorismo trasversale», «il serpeggiare di uno spirito pigro, cinico, in realtà monopolistico di molte elite della società e delle istituzioni» e ha ribadito la sua profonda convinzione «sulla attualità del valore della laicità e di istituzioni autonome».
«Una proposta saggia del tutto migliorabile come è ovvio come i Dico è una proposta che nulla leva alla famiglia né equipara al matrimonio. Per questo non può essere usata per suscitare scandalo e dividere». «Sono convinta - ha aggiunto la Pollastrini - che ci sia un nesso a legare queste pennellate. È un conservatorismo trasversale. È il serpeggiare di uno spirito, critico, cinico in realtà mopolistico di molte elites della società e delle istituzioni. Aggiungo, che si tratta di elites per lo più maschili che fanno fatica a parlarsi». Anche per questo, conclude il ministro «nasce la mia convinzione profonda sull'attualità del valore della laicità e di istituzioni autonome, di una sguardo cosmopolita capace di costruire dialogo e convivenza nel mondo e in Italia».
«Potenzialità enormi e problemi antichi convivono - ha continuato poi la Pollastrini -. Siamo un Paese dove il dinamismo sociale è bloccato, i ragazzi vivono in famiglia oltre il lecito, si leggono pochi libri e sono pochi i laureati. Si è allargato il differenziale tra stipendi di donne e uomini. Gli asili nido coprono il 7% del fabbisogno. Pensionati, lavoratori di un tempo, faticano a tirare avanti. Siamo al 77° posto per numero di elette». La responsabile del dicastero per le Pari opportunità snocciola tutti i dati che dimostrano un'Italia ancora indietro e che non garantisce ancora un'adeguata rappresentanza alle donne delle istituzioni e in politica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo

 
Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti