Giovedì 25 Aprile 2019 | 00:06

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl premio
Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
LecceTecnologia
Lecce, ecco Dumbo: miniescavatore radiocomandato che pulisce le vasche Aqp

Lecce, ecco Dumbo: miniescavatore radiocomandato che pulisce le vasche Aqp

 
BatLavoro
Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

 
FoggiaL'intervista
Giannini: «Al treno-tram la Regione ha rinunciato»

Giannini: «Al treno-tram Foggia-Manfredonia la Regione ha rinunciato»

 
BrindisiStalking
Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 
PotenzaIl nuovo volto della regione
Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

 

Una base strategica per le emergenze

aiuti a bambini poveriBRINDISI - La Base di pronto intervento umanitario delle Nazioni Unite (Unhrd) di Brindisi, gestita dal Programma alimentare mondiale (Pam), è ritenuta dagli esperti un luogo strategico per gli interventi di emergenza. E' quanto è stato ribadito oggi nel corso della cerimonia svoltasi nell' aeroporto militare di Brindisi durante la quale è stata annunciata dal Pam e dal governo italiano l'ampliamento dell' Unhard brindisina.
La base è ospitata dal Governo italiano attraverso le strutture messe a disposizione dal Ministero della Difesa, all'interno dell'aeroporto militare 'Pierozzì. Il Governo italiano, attraverso la Direzione generale per la cooperazione allo sviluppo del Ministero degli Affari Esteri, è anche il principale donatore della Base di Brindisi con un contributo annuo di circa 1,5 milioni di dollari.
Dal giugno 2000, data della sua apertura la Base di Brindisi ha assistito ogni anno in media 30 Paesi colpiti da catastrofi naturali o da emergenze complesse, effettuando circa 130 missioni per un totale di 2.000 tonnellate di aiuti inviati, per un valore pari a circa nove milioni di dollari. Il successo e l'efficacia degli interventi della Base hanno indotto il Pam ad aprire di recente altre quattro analoghe basi in aree strategiche del mondo: Ghana, Emirati Arabi, Malesia e Panama.
Con l'ampliamento annunciato oggi, alla Base di Brindisi si aggiunge una porzione (circa il 12% dell'intera superficie) della ex Base Usaf di san Vito dei Normanni (Brindisi), potenziando così le possibilità di stoccaggio e custodia dei materiali necessari nelle prime fasi delle emergenze (tende, prefabbricati, materiale sanitario, biscotti ad alto contenuto energetico).
I costi per la ristrutturazione e la gestione della ex Base Usaf di San Vito dei Normanni sono sostenuti dal Governo italiano attraverso la Direzione generale per la cooperazione allo sviluppo del Ministero degli Affari Esteri. La rete di Basi permette al Pam di affrontare contemporaneamente quattro emergenze complesse ovunque si verifichino nel mondo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Di Maio a Taranto: «Abbiamo abolito l'immunità penale ai vertici di Ilva»

Di Maio a Taranto: «Abbiamo abolito l'immunità penale ai vertici di Ilva»

 
Maltempo a Bari, cade giù albero in via Adriatico

Maltempo sferza Bari, cadono alberi in via Adriatico

 
Bari, alberi caduti in Piazza Moro: il video

Bari, alberi caduti in Piazza Moro: il video

 
Pasquetta a Bari, gita fuori porta anche per i cinghiali: il pic nic tra i rifiuti

Pasquetta a Bari, gita fuori porta anche per i cinghiali: il pic nic tra i rifiuti

 
Cinquanta giovani atlete pugliesidi fronte ai tecnici del settore nazionali

Cinquanta giovani atlete pugliesi
di fronte ai tecnici del settore nazionali

 
Nazionale seniores maschiletutto gira attorno a Bari

Nazionale seniores maschile
tutto gira attorno a Bari

 
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
Sommergibili, 24 nuovi "delfini"consegnati a Taranto i brevetti

Sommergibili, 24 nuovi "delfini"
consegnati a Taranto i brevetti

 
Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti