Sabato 15 Dicembre 2018 | 21:46

GDM.TV

Volpi artiche a rischio per il caldo, non sanno migrare

volpe articaROMA - Nonostante siano capaci di affrontare anche lunghi tragitti, per più di mille chilometri, le volpi artiche non sono in grado di affrontare il riscaldamento terrestre spostandosi più a nord. Lo sostiene uno studio apparso sulla rivista Proceedings of the National Academy of Science, secondo cui 10mila anni fa le volpi che abitavano l'Europa non sono riuscite a sfuggire ai cambiamenti climatici.
Al giorno d'oggi le volpi artiche abitano solo la tundra in Scandinavia e in Siberia, mentre 10mila anni fa, all'epoca dell'ultima glaciazione, vivevano anche in una zona molto estesa dell'Europa che comprendeva anche il Belgio. Per scoprire il 'grado di parentelà fra quelle europee e quelle odierne i ricercatori dell'università di Londra hanno analizzato il Dna fossile delle volpi più antiche e l'hanno confrontato con quelle scandinave. Il risultato è stato che le volpi attuali discendono da un piccolo gruppo che era stanziato nella Siberia nord-orientale, mentre quelle europee si sono semplicemente lasciate morire quando il clima è diventato troppo caldo.
«La stessa cosa sta accadendo alle volpi artiche moderne - sostiene Love Dalen, che ha coordinato lo studio - con l'aumentare della temperatura si stanno isolando in zone montagnose sempre più alte, senza andare da nessuna parte».
I ricercatori hanno anche elaborato una spiegazione del perché le volpi non si siano salvate migrando verso nord: «Questo è un comportamento intuitivo per noi umani - spiega ancora Dalen - ma una volpe artica non sa che c'è una direzione in cui il clima è più freddo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini