Sabato 15 Dicembre 2018 | 19:52

GDM.TV

Nodo ferroviario di Bari - I commenti del presidente della giunta pugliese, Vendola, e del sindaco Emiliano

Vendola Emiliano BARI - «È un obiettivo davvero storico per la città e per la regione. È storico per la regione perché, a parte il muro che spacca in due la città di Bari e che aggroviglia tutto il nodo dei trasporti ferroviari in Puglia, significa guardare con concretezza a quella Puglia che punta sull'intermodalità, sulla relazione tra i punti fondamentali degli scambi, che punta a diventare piattaforma logistica dell'Europa nel Mediterraneo». Lo ha affermato il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, commentando la firma del protocollo d'intesa con cui il Ministero delle Infrastrutture rende disponibili le risorse per la soluzione dell'annosa questione del nodo ferroviario barese.
«È una grande giornata per la Puglia - ha aggiunto Vendola - l'evento del nodo ferroviario di Bari riguarda nella stessa maniera i cittadini di Bari, di Lecce, di Taranto, di Brindisi e di Foggia, perché crea una razionalizzazione, una modernizzazione dell'intera rete trasportistica regionale che ha, nella sua porzione barese, il nodo decisivo, lo snodo cruciale e stragico. Poi, è per Bari un'occasione per riappropriarsi di un pezzo della città. Non è soltanto la città spaccata da un muro ma è anche tutto il territorio sottratto» per cui, secondo il presidente, si tratta di realizzare anche «una grandissima riprogettazione urbanistica sulla ricucitura che potrà giocare una partita straordinaria di benessere e qualità della vita per Bari. I nostri progetti - ha concluso Vendola - hanno incrociato nel ministro Di Pietro un interlocutore attento, tempestivo. Siamo, qui, con un cronoprogramma rispettato al millimetro e al ministro va il ringraziamento della città e della regione».
«Oggi -ha affermato il sindcao di Bari, Michele Emiliano - quello che molti dicevano fosse impossibile sta diventando realtà».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini