Venerdì 22 Gennaio 2021 | 16:41

Il Biancorosso

Biancorossi
Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il gruppo»

Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il gruppo»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

HomeIl caso
Calunniò il premier Conte, interrogato per 4 ore a Roma l'ex giudice Bellomo

Calunniò il premier Conte, interrogato per 4 ore a Roma l'ex giudice Bellomo

 
FoggiaLa novità
Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

 
TarantoLa decisione
Mittal, stabilizzazione oraria per 200 lavoratori dell'indotto. Tar: chiusura nastri in quota al 31 gennaio

Mittal, stabilizzazione oraria per 200 lavoratori dell'indotto. Tar: chiusura nastri in quota al 31 gennaio

 
HomeI dati
Allarme Xylella, altre 93 piante infette tra Taranto, Brindisi, Cisternino e Ostuni: «È inarrestabile»

Allarme Xylella, altre 93 piante infette tra Taranto, Brindisi, Cisternino e Ostuni: «È inarrestabile»

 
LecceLa convenzione
Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

 
PotenzaIl caso
Potenza, crolla pezzo di solaio di un appartamento: 60enne ferita

Potenza, crolla pezzo di solaio di un appartamento: 60enne ferita VD

 
MateraNel Materano
Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 

i più letti

Chiesa russa di Bari - Il «no» dei Sinodali, che coabitano con gli ortodossi russi

Chiesa Ortodossa BARI - «C'è una buona coabitazione con gli ortodossi del Patriarcato di Mosca, ma non possono cedere così anche questa parte dell'edificio». Lo ha detto Pietro Figarek, segretario dell'arcivescovo di Ginevra della Chiesa russa ortodossa all'estero, riferendosi all'annuncio di Prodi della cessione della chiesa russa al governo di Mosca.
I russi ortodossi all'estero, i cosiddetti sinodali, coabitano nello stesso edificio con quelli del Patriarcato di Mosca, dopo aver vinto sette anni fa anche una battaglia legale. Lo ricorda lo stesso Figarek, che aggiunge: «Anni fa abbiamo avuto questa causa. Noi non siamo proprietari dell'edificio perché proprietario è il Comune, ma - ribadisce - a me sembra più una vendita in cambio di qualcosa».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400