Giovedì 25 Febbraio 2021 | 23:45

Il Biancorosso

Biancorossi
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIn via Crispi
Taranto, agguato in serata: grave un 20enne ferito all'addome

Taranto, agguato in serata: grave un 20enne ferito all'addome

 
LecceNella notte
Surano, la banda del buco svaligia due negozi in centro commerciale

Surano, la banda del buco svaligia due negozi in centro commerciale

 
FoggiaIl sindaco
San Marco in Lamis, Covid tra i giovani: 11 positivi tra 1 e 25 anni

San Marco in Lamis, Covid tra i giovani: 11 positivi tra 1 e 25 anni

 
PotenzaL'incidente
San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

 
BariIl progetto
Bari, Finacantieri investe 26mln: punta su meccatronica e innovazione

Bari, Finacantieri investe 26mln: punta su meccatronica e innovazione

 
BatNella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 
BrindisiIl caso
Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

 

i più letti

Giornalista rapito in Afghanistan - I precedenti: Torsello e Cantoni

ROMA - Prima di Daniele Mastrogiacomo altri due italiani sono stati rapiti in Afghanistan. L'ultimo in ordine di tempo è stato il fotoreporter Gabriele Torsello sequestrato nella provincia meridionale di Helmand, la stessa dove si sono perse le tracce di Mastrogiacomo, il 12 ottobre 2006. Torsello era in viaggio su un autobus da Lashkargah a Kandahar. Il fotoreporter salentino, convertito da anni all'Islam e residente a Londra, venne liberato dopo 23 giorni di prigionia il 3 novembre.
Tre settimane è durata anche la prigionia di Clementina Cantoni, una collaboratrice dell'organizzazione umanitaria "Care International". La volontaria 33enne fu rapita a Kabul la sera del 16 maggio 2005 mentre tornava a casa e fu poi rilasciata il pomeriggio del 9 giugno 2005 dopo 24 giorni di prigionia. La Cantoni, esperta di diritto internazionale umanitario era in Afghanistan dal 2002 e dal settembre 2003 si occupava del programma di assistenza alle vedove.
L'Afghanistan è stata teatro anche della tragica morte di Maria Grazia Cutuli, inviata del "Corriere della Sera", uccisa il 19 novembre del 2001 mentre si trova nei pressi di Sarobi, sulla strada che da Jalalabad porta a Kabul, a circa 40 chilometri dalla capitale afghana. Con lei furono assassinati un collega di "El Mundo", lo spagnolo Julio Fuentes, e due corrispondenti dell'agenzia Reuters, l'australiano Harry Burton e l'afghano Azizullah Haidari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400