Venerdì 22 Gennaio 2021 | 16:33

Il Biancorosso

Biancorossi
Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il gruppo»

Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il gruppo»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

HomeIl caso
Calunniò il premier Conte, interrogato per 4 ore a Roma l'ex giudice Bellomo

Calunniò il premier Conte, interrogato per 4 ore a Roma l'ex giudice Bellomo

 
FoggiaLa novità
Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

 
TarantoLa decisione
Mittal, stabilizzazione oraria per 200 lavoratori dell'indotto. Tar: chiusura nastri in quota al 31 gennaio

Mittal, stabilizzazione oraria per 200 lavoratori dell'indotto. Tar: chiusura nastri in quota al 31 gennaio

 
HomeI dati
Allarme Xylella, altre 93 piante infette tra Taranto, Brindisi, Cisternino e Ostuni: «È inarrestabile»

Allarme Xylella, altre 93 piante infette tra Taranto, Brindisi, Cisternino e Ostuni: «È inarrestabile»

 
LecceLa convenzione
Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

 
PotenzaIl caso
Potenza, crolla pezzo di solaio di un appartamento: 60enne ferita

Potenza, crolla pezzo di solaio di un appartamento: 60enne ferita VD

 
MateraNel Materano
Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 

i più letti

La flotta di sottomarini atomici americani

La Marina militare americana (i dati sono aggiornati al 6 aprile scorso) può contare su una flotta di 71 sottomarini e tutti sono alimentati con un reattore nucleare.
14 appartengono alla classe «Ohio» e sono dotati di missili balistici «Trident I» e «Trident II», così potenzialmente distruttivi da renderli una perfetta «arma-deterrente».
57 sono i sottomarini atomici d'attacco: tre sono di classe «Virginia» (altri tre sono in fase di completamento); tre di classe «Seawolf» e 51 di classe «Los Angeles» (tra i quali c'è l'«Hartford» che, il 25 ottobre del 2003, rimase danneggiato urtando i fondali nell'area della base Usa della Maddalena).
Oltre ai siluri, questi sottomarini sono dotati di missili da crociera «Tomahawk», molto precisi (grazie all'autonomia di volo e al controllo satellitare della traiettoria) e in grado di raggiungere obiettivi lontani da pochi chilometri e fino a 3.000 chilometri. Un «Tomahawk» può essere armato con una testata esplosiva convenzionale o con un ordigno nucleare.
m.i.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400