Venerdì 26 Febbraio 2021 | 10:45

Il Biancorosso

Biancorossi
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariAlla Zona indistriale
Bari, allarme bomba: evacuata la Motorizzazione dopo telefonata anonima

Bari, allarme bomba: evacuata la Motorizzazione dopo telefonata anonima

 
MateraLa polemica
Matera, addetto stampa al Comune: Odg e Assostampa contro scelta «selettiva»

Matera, addetto stampa al Comune: Odg e Assostampa contro scelta «selettiva»

 
FoggiaL'ìindagine
Licenza Ncc a Vico del Gargano, ma «lavoravano» a Roma: 3 denunciati per truffa

Licenza Ncc a Vico del Gargano, ma «lavoravano» a Roma: 3 denunciati per truffa

 
TarantoIn via Crispi
Taranto, agguato in serata: grave un 20enne ferito all'addome

Taranto, agguato in serata: grave un 20enne ferito all'addome

 
LecceNella notte
Surano, la banda del buco svaligia due negozi in centro commerciale

Surano, la banda del buco svaligia due negozi in centro commerciale

 
PotenzaL'incidente
San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

 
BatNella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 

i più letti

Strage di Erba - Il legale: la prima a fare delle ammissioni è stata Rosa Bazzi, ma soltanto dopo aver riconfermato le dichiarazioni davanti al gip, Nicoletta Cremona, si potrà parlare di confessione

COMO - L'avvocato Troiano ha spiegato che i coniugi «hanno rilasciato delle dichiarazioni alla Procura dopo dodici ore di interrogatorio» e «hanno modificato la loro posizione» rispetto agli interrogatori precedenti in cui avevano affermato che, nelle ore del massacro, non si trovavano a Erba. La prima a fare delle ammissioni è stata Rosa Bazzi.
«Domani verranno sentiti da un gip con le dovute garanzie - ha detto l'avvocato -. Non posso entrare nei particolari della vicenda, anche perchè siamo nella fase delle indagini preliminari». «Se dovessero riconfermare davanti al gip Nicoletta Cremona quello che finora hanno dichiarato agli inquirenti - ha aggiunto Troiano - potrò entrare nei particolari, e solo allora si potrà parlare di confessione».
L'udienza di convalida del fermo si terrà domani mattina alle 9.30.
Tutti e due hanno fatto delle ammissioni?, è stato chiesto al loro legale. «Entrambi hanno dichiarato la loro compartecipazione - ha risposto Troianio - ma non hanno chiarito alcuni aspetti che sicuramente saranno da approfondire. Ci sarà un processo e i giudici dovranno decidere». Chi ha fatto le ammissioni per primo? «La signora», ha detto il legale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400