Mercoledì 27 Gennaio 2021 | 05:56

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'inchiesta
Popolare Bari, slitta a marzo nuovo processo per Gianluca Jacobini e altri 2 dirigenti

Popolare Bari, slitta a marzo nuovo processo per Gianluca Jacobini e altri 2 dirigenti

 
Foggiatragedia
Orta Nova, donna morta in casa: si pensa ad un omicidio

Orta Nova, donna di 48 anni accoltellata in casa alla gola: sospetti su un 46enne.
A dare l'allarme alcuni vicini Ft

 
Potenzaemergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
HomeIl caso
Crolla solaio di un capannone a S. Michele Salentino: un morto. Altri sotto le macerie

Crolla solaio di un capannone a San Michele Salentino: un morto e 4 feriti. Uno è in gravi condizioni

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

Bianchi: la tratta sarà importante per il Corridoio 8

LECCE - Il raddoppio della linea ferroviaria tra Bari e Lecce è «un'opera rilevante perché si collega uno dei corridoi fondamentali dei trasporti internazionale, il Corridoio 8 che apre verso i Balcani», ha detto il ministro dei trasporti, Alessandro Bianchi, a Lecce per l'incontro che si tiene per l'inaugurazione del potenziamento della tratta di Ferrovie dello Stato.
«Il fatto che questa presentazione - ha proseguito Bianchi - avvenga davanti ad un ambiente universitario, a parte la mia particolare soddisfazione visto che vengo da quel mondo, mi fa capire come si stia realizzando sempre meglio questo rapporto, tra il mondo della tecnica e il mondo della ricerca che dev'essere uno dei requisiti per fare in modo che le Ferrovie dello Stato possano svolgere in questi anni un ruolo decisivo per l'ammodernamento del Paese».

«Le ferrovie stanno vivendo un momento di transizione complesso in una situazione nella quale si aprono prospettive enormi - ha poi sottolineato il ministro dei Trasporti - il ruolo che ha svolto la realizzazione delle grandi arterie viarie negli anni '60-'70 deve essere sostituito dal ruolo che stanno svolgendo le ferrovie nell'infrastruttura per questo territorio. oggi si sta realizzando un salto epocale. Stiamo sostituendo la rete ferroviaria ottocentesca con un'altra rete, stiamo entrando nel mondo della pstmodernità grazie a opere come quelle che stanno realizzando le ferrovie dello stato».
«La finanziaria - ha continuato Bianchi - ha dato una risposta positiva alla ricapitalizzazione di Trenitalia che potrà essere affrontata in maniera adeguata. Ci sono anche 300 milioni di euro in tre anni quale fondo per la mobilità dei pendolari, per l'acquisto di materiale rotabile nuovo. Sono sottoforma di un contributo fino al 75% per le Regioni perché a loro spettano le competenze».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400