Giovedì 21 Gennaio 2021 | 03:15

Il Biancorosso

Serie C
Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 
Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

«I tempi del Parlamento sono troppo lunghi»

ROMA - «L'indagine conoscitiva sull'eutanasia clandestina, la discussione sul testamento biologico, sull'accanimento terapeutico... va tutto bene, ma i tempi del Parlamento sono così lunghi che non potranno mai essere quelli di Piergiorgio». Così Marco Cappato, presidente dell'Associazione Coscioni, a proposito dell'iniziativa politica e legislativa per colmare il vuoto normativo in materia che il giudice Angela Salvio ha sollecitato nelle 15 pagine del provvedimento con cui ha dichiarato inammissibile la richiesta dei legali di Piergiorgio Welby.
«Ho informato Piergiorgio della decisione del Tribunale ora rifletterà su questa sentenza». Lo ha detto Marco Cappato che subito dopo la sentenza del tribunale ha raggiunto telefonicamente Piergiorgio Welby.
«Aspettiamo ora di leggere per bene le motivazioni della sentenza - dice l'eurodeputato radicale - per capire se ci sono state ragioni di metodo o di sostanza. E comunque questa sentenza non è che una ragione in più per partecipare alle veglie di questa sera».
«Qui - aggiunge - non si tratta di staccare la spina a Welby o di fare qualsiasi altro atto truce. Il nostro impegno è quello di aiutarlo a realizzare il suo diritto a interrompere il trattamento medico. Un diritto - conclude Cappato - per cui esistono già leggi in grado di riconoscerlo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400