Domenica 17 Gennaio 2021 | 11:23

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariLotta al virus
Bari, al Policlinico via al richiamo vaccinale per i primi 30 operatori sanitari

Bari, al Policlinico via al richiamo vaccinale per i primi 30 operatori sanitari

 
PotenzaI numeri
Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
TarantoIl caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 

i più letti

Dal panda al gorilla, si scommette sugli animali che si estingueranno prima

24/11/2003Mancano solo tre giorni prima che i bookmaker esteri chiudano le scommesse su chi sarà il primo ad estinguersi di otto animali seriamente a rischio. Al primo posto c'è il panda gigante (circa 1.600 gli animali che vivono in libertà), simbolo del WWF, per il quale, a causa della bassa fertilità e della continua diminuzione delle foreste di bambù, non è previsto un futuro roseo: il grande urside cinese, infatti, viene quotato a 1,90. Al secondo posto c'è un altro grande animale che vive nelle foreste, il gorilla di montagna (650 circa gli esemplari in libertà), la sottospecie dalle dimensioni più larghe: anch'esse vittime della deforestazione, hanno avuto come complici della mortalità molte malattie prese a contatto con l'uomo: le quote riguardanti questa scimmia antropomorfa che vive tra Congo, Burundi e Uganda si aggirano intorno a 4,50. Al terzo posto si trova l'orso polare, il più grande della sua famiglia: una delle maggiori cause del suo abbassamento demografico è l'effetto serra e il conseguente riscaldamento della superficie terrestre, che favorisce lo scioglimento dei ghiacci, habitat naturale del candido animale. Nonostante conti una popolazione di circa 25.000 unità, è data a 6,00 la possibilità che l'animale si estingua prima degli altri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400