Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 20:41

GDM.TV

Migliora l'istruzione, ma sono pochi i laureati

ROMA - Oltre tre quarti dei ragazzi tra i 19 e i 20 anni ha il diploma di maturità ma meno di un venticinquenne su quattro è laureato. E' quanto si legge sul Rapporto annuale dell'Isfol presentato oggi che sottolinea come la percentuale di «maturi» del 2005 sia in forte crescita rispetto al 1991 quando sfiorava appena il 51,4% dei ventenni. La quota dei giovani che dopo la maturità decide di iscriversi all'università è del 74,3% ma la dispersione resta molto alta con appena il 21,6% dei laureati sulla popolazione 23enne e il 23,9% su quella dei 25enni. Grazie anche all'introduzione delle lauree brevi comunque è aumentato di molto il numero dei laureati: nel 2005-2006 hanno conseguito un titolo di studio universitario in 301.298, un numero più che doppio rispetto al 2000 (143.892). Resta invece ancora critica la situazione di circa il 21,9% dei ragazzi tra i 18 e i 24 anni che può contare solo sulla licenza media mentre circa 100.000 giovani risultano fuori da qualsiasi tipo di percorso educativo. Il tasso di ragazzi con bassa istruzione in Italia - sottolinea l'Isfol - è ancora molto al di sopra della media europea (il 21,9% contro il 14,9%) mentre è meno forte il divario nella fascia dei 20-24enni con titolo di scuola superiore (il 72,9% in Italia contro il 77,3% europeo) e nella percentuale di laureati in discipline matematiche scientifiche e tecniche (il 23,2% contro il 24,1% europeo). In Italia comunque la spesa per l'istruzione e la formazione professionale rappresenta appena il 4,6% del Pil (64,7 miliardi di euro) a fronte del 6% della media europea.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive