Martedì 18 Dicembre 2018 | 22:38

GDM.TV

i più visti della sezione

Venerdì esordio degl uomini: c'è Italia-Bulgaria

NAGANO (GIAPPONE) - Iniziano domani i Campionati del Mondo maschili. La nazionale azzurra maschile debutta alle 10 contro la Bulgaria, in un match subito importante, non solo nell'ottica del girone della prima fase del torneo, ma anche in prospettiva, perchè la formula del Mondiale (identica a quella del femminile) fa si che le squadre più forti i risultati degli scontri diretti se li portino dietro anche nella seconda parte della rassegna. La Bulgaria è il primo ostacolo a cui seguiranno sabato 18 la Repubblica Ceca, domenica 19 l'Iran, martedì 21 gli Stati Uniti e mercoledì 22 il Venezuela. «Abbiamo lavorato bene, sia nei collegiali a Salsomaggiore Terme, che in questa settimana in Giappone - ha sottolineato il ct azzurro Gian Paolo Montali - ho visto una squadra molto motivata, con una comunità d'intenti. Abbiamo fatto un buon lavoro anche dal punto tecnico e spero di vedere i risultati in campo».
Poi parlando delle ambizioni della squadra il tecnico non si sbilancia ma dice: «Non facciamo proclami, come sempre da quando sono sulla panchina azzurra giocheremo partita dopo partita, set dopo set, punto dopo punto, cercando di fare risultato. Poi il campo ci dirà il nostro valore». Gli azzurri sono stati inseriti nella pool di Nagano, abbastanza ostica, ma il «peggio» verrà nella seconda fase. «Si come sorteggio non siamo stati proprio fortunati - ha proseguito Gian Paolo Montali - nel nostro girone ci sono squadre forti come la Bulgaria, che affronteremo già domani, che negli due anni ci ha battuto 4 volte su 5 o gli Stati Uniti che ci hanno superato proprio qui in Giappone nel 2005. Poi c'è una formazione come la Repubblica Ceca che dobbiamo temere, perché è formata da ottimi giocatori. Superato questo primo gruppo ci attendono altre squadre molto forti: il Brasile che da anni vince tutto, la Francia finalista dell'ultima World League, Cuba».
A causa di un problema muscolare, il centrale azzurro Luca Tencati, uno dei campioni d'Europa 2005, non giocherà i Campionati del Mondo, domani farà ritorno a casa. «Mi dispiace per l'uomo e per l'atleta - ha tenuto a Montali - Questo infortunio ci toglie un titolare, ma sono certo che chi lo sostituirà sarà all'altezza. Abbiamo chiesto l'opinione di quattro medici in Italia, ma per il tipo di problema che ha accusato ci vogliono almeno sette giorni per recuperare e non si può rischiare di affrontare un Mondiale con soli due centrali».

Questo il calendario della prima fase del Mondiale maschile di pallavolo

Pool A (Saitama)

1ª giornata
venerdì 17 ore 13 Polonia-Cina, ore 15 Portorico-Argentina, ore 18 Egitto-Giappone;

2ª giornata
sabato 18 ore 13 Argentina-Polonia, ore 15 Egitto-Portorico, ore 18 Giappone-Cina;

3ª giornata
domenica 19 ore 13 Cina-Argentina, ore 15 Polonia-Egitto, ore 18 Portorico-Giappone;

4ª giornata
martedì 21 ore 13 Egitto-Cina, ore 15 Portorico-Polonia, ore 18 Giappone-Argentina;

5ª giornata
mercoledì 22 ore 13 Cina-Portorico, ore 15 Argentina-Egitto, ore 18 Polonia-Giappone.


Pool B (Fukuoka)

1ª giornata venerdì 17 ore 14 Cuba-Brasile, ore 16 Grecia-Francia; ore 18 Germania-Australia;

2ª giornata

sabato 18
ore 14 Brasile-Grecia, ore 16 Australia-Francia, ore 18 Germania-Cuba;

3ª giornata domenica 19 ore 14 Cuba-Australia, ore 16 Grecia-Germania, ore 18 Francia-Brasile;

4ª giornata martedì 21 ore 14 Australia-Brasile, ore 16 Cuba-Grecia; ore 18
Germania-Francia;

5ª giornata
mercoledì 22 ore 14 Brasile-Germania, ore 16 Francia-Cuba, ore 18 Grecia-Australia

Pool C (Nagano)

1ª giornata
venerdì 17 ore 14 Stati Uniti-Venezuela, ore 16 Repubblica Ceca-Iran, ore 18
ITALIA-Bulgaria;

2ª giornata sabato 18 ore 14 Iran-Venezuela, ore 16 Repubblica Ceca-ITALIA, ore 18 Bulgaria-Stati Uniti;

3ª giornata

domenica 19 ore 14 Stati Uniti-Repubblica Ceca, ore 16 Venezuela-Bulgaria, ore 18 ITALIA-Iran;

4ª giornata

martedì 21 ore 14 Iran-Bulgaria, ore 16 Repubblica Ceca-Venezuela, ore 18
ITALIA-Stati Uniti;

5ª giornata mercoledì 22 ore 14 Bulgaria-Repubblica Ceca, ore 16 Stati Uniti-Iran, ore 18 Venezuela-ITALIA.

Pool D (Sendai)

1ª giornata
venerdì 17 ore 14 Canada-Kazakhistan, ore 16 Russia-Serbia&Montenegro, ore 18 Tunisia-Corea del Sud;

2ª giornata
sabato 18 ore 14 Russia-Tunisia, ore 16 Serbia&Montenegro-Kazakhistan, ore 18 Corea del Sud -Canada;

3ª giornata
domenica 19 ore 14 Kazakhistan- Corea del Sud, ore 16 Tunisia-Serbia, ore 18 Canada-Russia;

4ª giornata
martedì 21 ore 14 Tunisia-Canada, ore 16 Serbia-Corea del Sud, ore 18
Russia-Kazakhistan;

5ª giornata
mercoledì 22 ore 14 Kazakhistan-Tunisia, ore 16 Canada-Serbia&Montenegro, ore 18 Corea del Sud-Russia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Raf e Umberto Tozzi si raccontano: segui la diretta

Raf e Umberto Tozzi, la strana coppia si racconta alla Gazzetta Rivedi la diretta

 
"Grazie per quello che fate e che avete fatto"Gli auguri di Rosso  capo di stato Maggiore

"Grazie per quello che fate e che avete fatto"
Gli auguri di Rosso capo di stato Maggiore

 
Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese? Un orgoglio»

 
Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

 
Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo