Martedì 26 Gennaio 2021 | 23:50

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'inchiesta
Popolare Bari, slitta a marzo nuovo processo per Gianluca Jacobini e altri 2 dirigenti

Popolare Bari, slitta a marzo nuovo processo per Gianluca Jacobini e altri 2 dirigenti

 
Foggiatragedia
Orta Nova, donna morta in casa: si pensa ad un omicidio

Orta Nova, donna di 48 anni accoltellata in casa alla gola: sospetti su un 46enne.
A dare l'allarme alcuni vicini Ft

 
Potenzaemergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
HomeIl caso
Crolla solaio di un capannone a S. Michele Salentino: un morto. Altri sotto le macerie

Crolla solaio di un capannone a San Michele Salentino: un morto e 4 feriti. Uno è in gravi condizioni

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

i più letti

Il brasiliano dos Santos ha vinto la Maratona di New York

NEW YORK - Il brasiliano Marilson Gomes dos Santos ha vinto la Maratona di New York, con il tempo di 2 ore, 9 minuti e 58 secondi. Ha preceduto il keniano Stefan Kyogora, secondo in 2 ore, 10 minuti e 8 secondi, e l'altro keniano e favorito della gara, Paul Tergat, terzo in 2 ore 10 minuti e 11 secondi. Stefano Baldini si piazza al sesto posto: il campione olimpico ed europeo ha chiuso il percorso in 2h, 11 min e 33 secondi, a 1 minuto e 35 secondi dal vincitore
Tra le donne si è imposta la lettone Jelena Prokopcuka. L'atleta, bissando il successo dello scorso anno, ha concluso la gara in 2h25min e 5 secondi.

Vincenzo Trentadue porta a casa un risultato di tutto rispetto alla Maratona di New York. Il giovane venticinquenne della Brigata Corazzata Pinerolo non ha tradito le aspettative di una gara difficile anche per grandi professionisti come Baldini. Sesto degli Italiani e 36° assoluto con un tempo di 2:26:11, ha dovuto correre utilizzando solo l'istinto cercando di non consumare tutte le energie troppo presto. Correre a New York senza i necessari riferimenti diventa una missione difficile. Al contrario di chi utilizza le "lepri". Ma il ragazzo è giovane e l'esperienza e il grande senso di sacrificio sicuramente gli consentiranno una crescita importante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400