Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 03:52

GDM.TV

i più visti della sezione

Napoli / Emergenza criminalità - Il premier, Romano Prodi: «L'Esercito in campo? Stiamo valutando»

Romano Prodi VINCHIATURO (Campobasso) - «La criminalità è un problema che in forme diverse riguarda tutto il Paese e noi abbiamo l'obbligo di dare sicurezza a tutti i nostri cittadini». Lo ha detto in riferimento all'emergenza a Napoli il presidente del Consiglio Romano Prodi da Vinchiaturo (Campobasso) dove è intervenuto ad una manifestazione pubblica per sostenere il candidato dell'Unione, Roberto Ruta, alle regionali molisane del 5 e 6 novembre.

«Sull'ipotesi dell'impegno dell'Esercito - ha aggiunto - è aperta una analisi per valutare i benefici di lungo periodo. Questa volta la lotta alla criminalità non sarà fatta per placare l'opinione pubblica per qualche giorno o qualche mese, ma sarà una lotta che dovrà operare in modo permanente per dare sicurezza ai nostri cittadini».

«È già da un mese -ha aggiunto Prodi- che il ministro dell'Interno ha avuto da me l'incarico di preparare una strategia di lungo periodo sui problemi della criminalità nel Mezzogiorno, ma non solo nel Mezzogiorno».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia