Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 18:52

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
TarantoIndagini della Poltel
Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Napoli / Emergenza criminalità - Il ministro Di Pietro accusa il suo Governo: «colpa dell'indulto»

Antonio di Pietro ROMA - «L'emergenza criminalità a Napoli è la terribile conseguenza di ciò che ha provocato l'indulto: svuotare le carceri mettendo in libertà delinquenti che circolano per le strade senza altra possibilità che tornare a delinquere. Ciò che ha prodotto l'indulto è prima di tutto un senso di impunità dilagante, che ha provocato una spirale perversa di delitti e reati» ha dichiarato il ministro Antonio Di Pietro, presidente dell'Italia dei Valori. «Inviare i soldati - ha proseguito il Ministro - non può essere considerata come la soluzione alla questione, perché al massimo possono servire da piantoni per la sorveglianza di edifici pubblici, giacché non siamo in guerra e non possono eseguire operazioni militari». «Dobbiamo fare un atto di resipiscenza, perché è arrivato il momento di una vera riflessione collegiale su come affrontare seriamente l'emergenza criminalità. Dobbiamo partire - ha concluso Di Pietro - prima di tutto con l'ottimizzazione delle risorse e pensando a come distribuirle nel migliore dei modi, utilizzando meglio ciò che già abbiamo e non proseguendo con gli sprechi, come ad esempio si sta facendo con l'acquisto delle 36 Bmw destinate agli spostamenti dei dirigenti dell'amministrazione penitenziaria e dei collaboratori e dei testimoni di giustizia per un valore di 780 mila euro».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400