Lunedì 10 Dicembre 2018 | 21:13

GDM.TV

i più visti della sezione

In Usa è boom di esportazioni di formaggio made in Italy

Latticini formaggiROMA - E' boom nelle esportazioni di formaggi italiani negli Stati Uniti con il gorgonzola che fa registrare un tasso di crescita record del 40 per cento in quantità seguito a distanza da parmigiano e grana padano (+18 per cento) che si confermano i derivati del latte Made in Italy più consumati in Usa. E' quanto afferma la Coldiretti in riferimento ai dati relativi alle esportazioni di formaggi italiani negli Stati Uniti nei primi sette mesi del 2006. Il formaggio italiano con profumo intenso è - sottolinea la Coldiretti - la nuova scoperta delle tavole degli americani che, superate le diffidenze iniziali, hanno imparato a riconoscerlo dai concorrenti locali e francesi come il formaggio blue e a richiederlo in misura crescente. L'apprezzamento per il gorgonzola - continua la Coldiretti - è accompagnato da una forte crescita della domanda di parmigiano reggiano e grana padano che da soli coprono il 40 per cento del valore delle esportazioni italiane di formaggi e latticini negli Stati Uniti che potrebbe raggiungere complessivamente i 200 milioni di Euro. Si tratta di un risultato positivo che - precisa la Coldiretti - è stato ottenuto anche grazie al fatto che nel 2005, per la prima volta nella storia degli Stati Uniti, il consumo di formaggi di tipo italiano (6,3 chili a testa all anno) ha superato quello dei formaggi tradizionali di tipo americano come il cheddar cheese (5,7 chili a testa all anno).

Un cambiamento di abitudini che tuttavia favorisce solo marginalmente la vera produzione Made in Italy percè è accompagnato da una progressiva crescita di formaggi di imitazione di origine statunitense. Il risultato - denuncia la Coldiretti - è che appena il 2 per cento dei consumi americani di formaggio di tipo italiano sono soddisfatti con le importazioni di formaggi Made in Italy mentre per il resto si tratta di imitazioni e falsificazioni ottenute sul suolo americano con latte statunitense in Wisconsin, New York o California. Accanto ai casi più noti dell uso del termine Parmesan per prodotti di imitazione del Parmigiano Reggiano c'è il «Grana Pardano», «Grana Padana» o «Grana Padona» per copiare il grana Padano e si è diffuso anche il termine Cambozola per un formaggio che evoca il tradizionale Gorgonzola. Produzioni per le quali si è verificata una crescita ininterrotta nonostante le trattative in corso nel WTO per tutelare dalle usurpazioni nel commercio internazionale le denominazioni di prodotti con caratteristiche specifiche legate all origine. Se - riferisce la Coldiretti - il Wisconsin è lo stato USA dove si realizza la maggioranza del formaggio italiano taroccato con numerosi impianti di produzione di provolone, romano cheese, mozzarella e parmesan, in crescita sono anche le produzioni dello Stato di New York per provolone, mozzarella e ricotta e della California per il provolone e la mozzarella. La diffusione sul mercato globale di imitazioni di bassa qualità oltre a colpire direttamente gli imprenditori nazionali, ai quali vengono tolti spazi di mercato, danneggia gravemente - sostiene la Coldiretti - l'immagine del Made in Italy sui mercati. Una situazione che - sottolinea la Coldiretti - occorre al piu presto superare nell ambito del Wto per la difesa delle produzioni tipiche dalle imitazioni e dalla pirateria internazionale e al fine di garantire regole per una leale concorrenza sui mercati mondiali, base necessaria ad un vero sviluppo sostenibile dell'economia globale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca