Lunedì 10 Dicembre 2018 | 21:36

GDM.TV

i più visti della sezione

D'Alema: «C'è qualche giorno in più per negoziare» la liberazione del fotoreporter Gabriele Torsello

BUDAPEST - «C'è qualche giorno in più per negoziare» la liberazione del fotoreporter Gabriele Torsello, rapito il 12 ottobre scorso in Afghanistan. Lo ha riferito il ministro degli Esteri Massimo D'Alema ai giornalisti a margine delle celebrazioni per il 50 anni della rivolta del 56 in Ungheria.

Ai cronisti che gli chiedevano novità sulla vicenda Torsello, ad ultimatum dei rapitori scaduto, D'Alema, ha detto: «effettivamente abbiamo avuto conferma che esiste una possibilità di negoziare in condizioni estremamente difficili e che c'è qualche giorno in più».
«Adesso siamo all'opera e seguiamo questa questione costantemente e da vicino», ha proseguito D'Alema. «E' una vicenda molto difficile e molto delicata. Secondo me, per cercare di concluderla positivamente ha bisogno anche di una certa prudenza nel linguaggio».
Rispetto all'ipotesi del pagamento di un riscatto il ministro degli Esteri è stato fermo: «sono cose che non si dicono e di cui non si parla, se uno vuole salvare una persona».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca