Giovedì 13 Dicembre 2018 | 07:30

GDM.TV

Buffon alle Iene: essere ultimi in B da un senso di smarrimento

ROMA - «Cosa si prova a essere ultimi in serie B? Un po' di smarrimento perchè sei vicino alla C...». Risponde così il portiere della Juve e della nazionale Gianluigi Buffon durante una intervista realizzata dalle Iene che andrà in onda domani sera. «Dicono che siamo più simpatici ora che giochiamo in B? Penso sia solo ipocrisia», ha risposto il campione del mondo, tra i grandi favoriti per il prossimo Pallone d'Oro.
Subito dopo, su cosa preferisca tra l'essere simpatici in B o antipatici in A ha precisato: «Meglio essere onesti...».

Sul ciclone Calciopoli il portiere bianconero ha ammesso che all'epoca non aveva «ancora capito l'entità di questo putiferio». Sull'esito o meno dell'Arbitrato a Buffon non sembra interessare nulla, anche perchè «tanto in serie A ci andiamo ugualmente».
Il portiere, poi, viene trascinato su un argomento piuttosto particolare: il sesso. Si parte con un 'come va con la Seredova?', «Molto bene», la risposta del giocatore. 'Sei più o meno porco di prima?' la domanda; «Mi sono sempre dato da fare», la replica di Buffon che, all'ultima domanda, sorprende un po' per la sincerità. 'Rispetto a quando giocavi in serie A, il tuo desiderio sessuale è aumentato o diminuito?'; «Devo essere più sincero, un po' è diminuito. La serie B porta più pensieri...!», le parole del portiere della Nazionale.

Il giocatore, in riferimento all'ultima gara della Nazionale a Roma, cerca anche di chiarire il suo pensiero sul pubblico romano: «Io non devo fare pace con nessuno! La mia era solo una considerazione». Prima di chiudere, però, Buffon canta 'Fatece largo che passamo noi' e il 'Popopo' giallorosso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive