Lunedì 12 Aprile 2021 | 00:42

Il Biancorosso

Il punto
Bari, Carrera a modo suo: «Non tutto da buttare»

Bari, Carrera a modo suo: «Non tutto da buttare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Homeultim'ora
Bari, morto il boss Giuseppe Mercante

Bari, è morto il boss Giuseppe Mercante: conosciuto come «Pinuccio u' drogat»

 
PotenzaIndustria
Stellantis «minaccia» la Basilicata

Stellantis «minaccia» la Basilicata

 
BrindisiNel Brindisino
Torre Canne, la spiaggia è sempre più accessibile e alla portata di tutti

Torre Canne, la spiaggia è sempre più accessibile e alla portata di tutti

 
TarantoNel Tarantino
Palagianello, lo zio «orco» la tiene incatenata in casa e prova a darle fuoco: in carcere

Palagianello, lo zio «orco» la tiene incatenata in casa e prova a darle fuoco: in carcere

 
HomeIncidente mortale
Tragedia a Nardò, scontro tra 3 auto: due morti e 4 feriti

Tragedia a Nardò, scontro fra tre auto: morta 75enne, quattro feriti gravi FOTO

 
MateraIl caso
Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

 
FoggiaIl caso nel Foggiano
Apricena, sottrae 40mila euro a due fratelli disabili: indagato parroco

Apricena, sottrae 40mila euro a due fratelli disabili: indagato parroco

 
BatNella Bat
Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

 

i più letti

Santa Maria di Leuca morto un pescatore

SANTA MARIA DI LEUCA - Un pescatore di 44 anni, Fabio Galati, è morto nelle acque dell'area portuale di Santa Maria di Leuca per cause ancora da chiarire. Il corpo privo di vita, intrappolato nelle reti di un peschereccio, è stato recuperato da un sub a tre metri di profondità nello specchio d'acqua antistante il terzo braccio del porto
Santa Maria di Leuca morto un pescatore
Un pescatore di 44 anni, Fabio Galati, è morto nelle acque dell'area portuale di Santa Maria di Leuca per cause ancora da chiarire. Il corpo privo di vita, intrappolato nelle reti di un peschereccio, è stato recuperato da un sub a tre metri di profondità nello specchio d'acqua antistante il terzo braccio del porto, dopo l'allarme dato da altri pescatori che erano con lui. Uno di loro si sarebbe anche tuffato in acqua per salvarlo, senza riuscirci. La vittima indossava la tuta da sub e la maschera. Galati era un pescatore professionista, imbarcato sul motopeschereccio 'Rominà arrivato da qualche giorno. Ancora da ricostruire la dinamica dell'accaduto, se cioè si sia trattato di una caduta accidentale o se l'uomo sia stato colto da malore mentre era in acqua. Sul posto sono intervenuti carabinieri, personale della Capitaneria di porto e vigili del fuoco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400