Lunedì 25 Gennaio 2021 | 23:49

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccela polemica
Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

 
Tarantopiano industriale
Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

 
Homela tragedia
Bari, bambino di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipoitizza suicidio

Bari, bimbo di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipotizza suicidio. Gioco online? «Non sappiamo»

 
FoggiaLa decisione
Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

 
Potenzamaltempo
Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

Le accuse per Hakan Ekinci sono sequestro di persona e dirottamento

BRINDISI - Hakan Ekinci, il responsabile del dirottamento del Boeing 737 della Turkish Airlines a Brindisi, è accusato di dirottamento, sequestro di persona, attentato alla sicurezza dei trasporti e tutte le fatti specie che possono entrare in queste ipotesi di reato. Lo ha confermato l'avv. Rita Cavaliere, difensore d'ufficio del cittadino turco, per il quale non c'è stata ancora l'udienza di convalida dell'arresto. Il riserbo sulla vicenda è strettissimo, ma si è appreso che Hakan Ekinci aveva dato un promemoria al comandante del Boeing 737 della «Turkish Airlines» in cui affermava di dirottare l'aereo allo scopo di dare una lettera al Pontefice. «Stamane alle 5 Ekinci è stato interrogato tramite un interprete alla presenza del pubblico ministero Pasquale Sansonetti e Milto De Nozza - ha detto l'avv.Cavaliere - ma, ovviamente, non è possibile dire nulla a riguardo».

IL PIRATA CONDANNATO IN TURCHIA PER BANCAROTTA
Non è solo un disertore renitente alla leva Hakan Ekinci, il dirottatore dell'aereo turco arrestato ieri a Brindisi dalla polizia italiana, ma è stato condannato anche per tre casi di bancarotta fraudolenta e per un caso di falsificazione di documenti. Lo afferma il ministero della Giustizia turco che ha diffuso la fedina penale dello stesso Ekinci.
Egli è anche come già si sapeva accusato di diserzione dato che «mentre prestava servizio militare ad Istanbul, era scappato in Albania, dove aveva chiesto asilo politico».
Secondo i registri - citati dallo stesso ministero, Ekinci «è uscito dalla Turchia il 6 maggio 2006 per andare in Albania ed è un disertore dal 1 settembre 2006».
«Dopo che è stata respinta la sua richiesta di asilo in Albania si è rivolto all'ambasciata turca di Tirana, dove aveva ottenuto il documento di viaggio per ritornare in Turchia» - conclude il ministero della giustizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400