Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 06:28

GDM.TV

i più visti della sezione

Il direttore dell'orfanotrofio di Vileika respinge le accuse dei coniugi Giusto

MOSCA - Maria, la bambina bielorussa rimpatriata tre giorni fa contro la volontà dei coniugi Giusto, si trova in uno speciale «centro di riabilitazione» per l'infanzia e in un prossimo futuro potrebbe essere data in adozione ad una famiglia bielorussa.
Del ricovero della piccola orfana «in uno dei centri di riabilitazione» ha parlato Nikolai Volchkov, direttore dell' istituto di Vileika dove secondo le accuse della famiglia affidataria italiana la bambina sarebbe stata vittima di gravi violenze.
Nel corso di un'intervista alla radio Ekho Moskvì Volchkov non ha detto quanto tempo Maria potrebbe rimanere nel centro di riabilitazione, dove secondo informazioni raccolte dal principale network televisivo russo (Pervi Kanal) un gruppo di psicologi «l'aiuta a riadattarsi alla vita in Bielorussa».
A detta del 'Pervi Kanal', la bambina non sarà ridata alla famiglia italiana: «per lei si cercherà una famiglia adottiva in Bielorussia».
Il direttore dell'orfanotrofio di Vileika ha approfittato dell'intervista radiofonica di ieri all'emittente moscovita per liquidare ancora una volta come «una menzogna» le accuse dei coniugi Giusto secondo cui la piccola sarebbe stata abusata.
Volchkov ha polemicamente sottolineato che i coniugi Giusto avevano «molte possibilità» di adottare Maria, «ma non hanno fatto presentato la richiesta per l'inizio delle pratiche».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia