Giovedì 21 Gennaio 2021 | 00:06

Il Biancorosso

Serie C
Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 
Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Allerta maltempo per le prossime 24 ore

ROMA - Le piogge e gli allagamenti di ieri non sono bastati: oggi si è fatto il bis in gran parte d'Italia, e la Protezione civile ha prolungato di 24 ore, fino a dopodomani mattina, lo stato di allerta in Puglia (dove sono previsti i fenomeni più intensi e diffusi), Basilicata, Calabria e Molise. E mentre in agricoltura si contano i danni - con la Coldiretti che fa i primi bilanci tra Piemonte, Liguria, Marche, Lazio, Campania e Sardegna, e la Cia che li stima in decine di milioni di euro - il capo della Protezione Civile Guido Bertolaso avverte: non sono le piogge a provocare i danni, ma l'incuria e la mancanza di provvedimenti per ridurre il rischio idrogeologico.
Il nuovo bollettino di guerra del maltempo inizia già nella notte nel savonese, con un violento nubifragio che costringe allo sgombero di 150 persone da sette stabili e una casa di riposo e una quindicina tra frane e smottamenti.
Critica anche la situazione nelle Marche - già colpite dall' alluvione del 16 settembre scorso che si calcola abbia prodotto danni per 200-250 milioni di euro - con 150 sfollati a Falconara Marittima, traffico automobilistico e ferroviario in tilt, mezzi anfibi per evacuare gli operai dalla zona industriale di Castelferretti, bambini evacuati dalla scuola materna di Chiaravalle (Ancona).
In Campania è intanto emergenza soprattutto per i comuni già colpiti dall'alluvione del 1998. Stato di attenzione, frane e allagamenti a Sarno, nel Salernitano, e due frane di lieve entità anche a Quindici, nell'Avellinese, allagamenti a Napoli e in provincia e, naturalmente, danni all'agricoltura.
Ma è in particolare la Puglia ad essere stata messa in ginocchio da ore di piogge torrenziali e raffiche di vento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400