Giovedì 28 Gennaio 2021 | 13:47

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiacontrolli della ps
Cerignola, nascondeva oltre un chilo di marijuana nel borsone in una siepe: arrestato 47enne

Cerignola, nascondeva oltre un chilo di marijuana nel borsone in una siepe: arrestato 47enne

 
Barisanità
Acquaviva, tumore al pancreas non operabile trattato con successo al «Miulli» su paziente 72enne

Acquaviva, tumore al pancreas non operabile trattato con successo al «Miulli» su paziente 72enne

 
MateraControlli dei CC
Montescaglioso, nei guai 6 «furbetti» che abbandonavano rifiuti per strada

Montescaglioso, nei guai 6 «furbetti» che abbandonavano rifiuti per strada

 
Potenzadati regionali
Covid in Basilicata, cala numero nuovi contagi (+42) e 1 decesso: tasso positività al 6,27%

Covid in Basilicata, cala numero nuovi contagi (+42) e 1 decesso: tasso positività al 6,27%

 
Batcontrolli dei CC
Bisceglie, in auto sulla SS 16 bis con 1,2 kg di marijuana: arrestata coppia di Brindisi

Bisceglie, in auto sulla SS 16 bis con 1,2 kg di marijuana: arrestata coppia di Brindisi

 
LecceNel Leccese
Sogliano Cavour, mafia & politica: indagato ex sindaco

Sogliano Cavour, mafia & politica: indagato ex sindaco

 
Brindisicontraffazione
Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 

i più letti

Gp Giappone - Classe 125 - Vince per un soffio Mika Kallio (Ktm), Alvaro Bautista (Aprilia) è dietro di soli 185 millesimi

MOTEGI - E' il finlandese Mika Kallio, su Ktm, a vincere il Gran Premio di Motomondiale del Giappone, classe 125cc. Kallio ha chiuso la prova con il tempo totale di 41'40"970; una grande vittoria, per il pilota finnico, che si è aggiudicato una bella sfida contro lo spagnolo dell'Aprilia Alvaro Bautista, un testa a testa conclusosi con lo sprint sul traguardo. E alla fine l'iberico è giunto con un distacco di soli 185 millesimi. Per Kallio è il terzo successo stagionale dopo le prove svoltesi in Cina e Olanda. Al terzo posto il francese Julian Simon (Ktm), a 7"769, che ha preceduto il riminese Mattia Pasini (Aprilia), primo degli italiani a 7'907.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400