Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 08:52

GDM.TV

i più visti della sezione

Napolitano a Lecce - Il rettore dell'Università di Lecce, Oronzo Limone: il nostro obiettivo è combinare tecnologia e scienze umane

LECCE - «Combinare tecnologia e scienze umane, valorizzando il territorio in relazione al suo patrimonio culturale». E' questa, secondo il rettore dell'Università di Lecce, Oronzo Limone, la «visione dell' Ateno salentino» che sta lavorando «nella prospettiva di un neoumanesimo che generi i progetti sostenibili e responsabili. Limone ha così descritto le attività dell'Università di Lecce parlando oggi dinanzi al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.
Il rettore ha volutamente evitato di parlare di difficoltà e disagi che normalmente affliggono «un Ateneo periferico e del Sud», e si è detto invece «fiero e orgoglioso» di far parte di un Ateneo che in soli cinquant'anni è passato dall'avere solo due facoltà a nove insieme «a una delle sei scuole superiori del Paese, numerosi centri di ricerca internazionali, un distretto tecnologico, il Centro euromediterraneo per i cambiamenti climatici, ed altri ancora».
Limone ha poi ricordato che fra le più recenti e rilevanti iniziative c'è «la scuola superiore Isufi, un centro avanzato di ricerca e formazione, l'unico a Sud di Pisa nell' Italia continentale che offre ai giovani talenti programmi pre-laurea e post-laurea caratterizzati da interdisciplinarietà, innovazione e internazionalizzazione con particolare attenzione allo spazio euro-mediterraneo».
«L'attenzione alla internazionalizzazione - ha detto ancora - si legge anche per il crescente numero degli studenti stranieri complessivamente ospitati nelle nove facoltà dell'Ateneo».
«Noi intendiamo sfruttare appieno - ha concluso - il valore aggiunto della nostra storia e della nostra posizione geografica prospiciente la dorsale balcanica e il convulso nord africano e mediorientale attraverso il sistema delle reti transnazionali di ricerca e la cooperazione scientifica».
Limone ha poi annunciato la prossima trasformazione dell'Università di Lecce in un' «Università del Salento» con l'apertura di una nuova facoltà a Brindisi. Non si tratta - ha detto - di fare concorrenza alle altre Università pugliesi: «Noi intendiamo - ha continuato - consolidare un sistema della ricerca pugliese, istituzionalizzando un più incisivo coordinamento delle strategie a medio e lungo termine per valorizzare e sviluppare le potenzialità progettuali dei nostri migliori ricercatori».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Raf e Umberto Tozzi si raccontano: segui la diretta

Raf e Umberto Tozzi, la strana coppia si racconta alla Gazzetta Rivedi la diretta

 
"Grazie per quello che fate e che avete fatto"Gli auguri di Rosso  capo di stato Maggiore

"Grazie per quello che fate e che avete fatto"
Gli auguri di Rosso capo di stato Maggiore

 
Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese? Un orgoglio»

 
Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

 
Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo