Martedì 19 Gennaio 2021 | 14:04

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Policlinico Bari, la Procura fa appello: «Nei tubi c'è ancora legionella»

Policlinico Bari, la Procura fa appello: «Nei tubi c'è ancora legionella»

 
LecceNel Salento
Taviano, il sindaco anti-assembramenti accompagna i vigili a fare le multe

Taviano, il sindaco anti-assembramenti accompagna i vigili a fare le multe

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
PotenzaLa pandemia
Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

 
Foggianel Foggiano
Ascoli Satriano: precipita con l'auto giù da un ponte, muore 35enne

Ascoli Satriano: precipita con l'auto giù da un ponte, muore 35enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
Tarantocontrolli del CC
Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

L' allarme dei servizi: rischio attentati suicidi ad ambasciate

ROMA - Che la situazione in Afghanistan si stesse deteriorando, dal punto di vista della sicurezza, era chiaramente indicato in un rapporto dell'intelligence italiana risalente a poche settimane fa. Un allarme confermato oggi dall'esplosione all'ambasciata americana di Kabul e dal ferimento di 4 militari italiani nei pressi di Farah, nella zona ovest del Paese. I servizi mettevano in guardia proprio da attacchi suicidi alle ambasciate e da attentati con Ied (ordigni esplosivi improvvisati).
Il rapporto parlava di «possibile intensificazione dell'attività terroristica nei confronti di personale ed interessi della Coalizione internazionale e di Isaf, con conseguente maggiore esposizione anche del contingente italiano». E, indicavano sempre gli 007 italiani, sono state adottate tecniche di lotta tradizionalmente estranee alla cultura afgana quale l' azione suicida e l'impiego di ordigni improvvisati attivati a distanza, a conferma della «progressiva irachizzazione del teatro afgano».

A Kabul, rilevavano i servizi, continuano ad arrivare rapporti di minaccia contro obiettivi Isaf, con particolare riferimento ad attacchi suicidi. La minaccia di attentati suicidi contro ambasciate straniere, rappresentanze estere, check point ed istituzioni governative è valutato significativo.
Nella zona di Herat, dove è anche presente un contingente italiano, l'intelligence spiegava che la sicurezza dipende dall'equilibrio tra i cinque principali gruppi che fanno riferimento ad altrettanti leader, il più noto dei quali è Ismail Khan. Per il personale italiano, secondo l'analisi, il rischio potrebbe concretizzarsi nei coinvolgimento involontario in scontri a fuoco tra opposte fazioni o in attacchi condotti da gruppi anticoalizione, sia con attentati suicidi che con la collocazione di ordigni teleguidati o autobombe lungo percorsi utilizzati più frequentemente dalla pattuglie. E proprio un ordigno posto lungo la strada ha ferito oggi i quattro incursori italiani del Comsubin in pattuglia a Farah.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400