Martedì 26 Gennaio 2021 | 20:52

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiatragedia
Orta Nova, donna morta in casa: si pensa ad un omicidio

Orta Nova, donna di 48 anni accoltellata in casa alla gola: sospetti su un 46enne.
A dare l'allarme alcuni vicini

 
Potenzaemergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
Bariemergenza Covid
Bari, Sos lanciato dalle guide turistiche: «Siamo senza lavoro da due anni»

Bari, Sos lanciato dalle guide turistiche: «Siamo senza lavoro da due anni»

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
HomeIl caso
Crolla solaio di un capannone a S. Michele Salentino: un morto. Altri sotto le macerie

Crolla solaio di un capannone a San Michele Salentino: un morto e 4 feriti. Uno è in gravi condizioni

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

i più letti

Di nuovo in fiamme l'Iraq

ATTENTATO A SEDE GIORNALE, ESPLOSIONE VICINO AL PALESTINE
Baghdad è di nuovo in fiamme oggi. La giornata di violenze si è aperta con l'esplosione di un'autobomba fuori dalla sede del quotidiano governativo 'al Sabah': due persone sono morte e una ventina sono rimaste ferite.
Gravissimi sono stati anche i danni all'edificio, bersaglio già di un attacco lo scorso 7 maggio. A quanto riferito da testimoni, è crollata l'intera facciata. L'onda d'urto è stata così forte che due macchine hanno sfondato i muri esterni del palazzo.
Poche ore dopo, un'altra fortissima deflagrazione si è verificata sulla trafficata via Saadoun, nelle vicinanze dell'hotel Palestine, storico quartier generale della stampa straniera accreditata nella capitale irachena. Testimoni hanno raccontato di avere udito poi il rumore di diversi colpi d'arma da fuoco provenire dalla stessa zona.

Le autorità hanno reso noto che anche vicino al Palestine è esplosa un'autobomba.
L'ordigno ha provocato cinque morti e una decina di feriti.
E' possibile che obbiettivo dei terroristi fosse un posto di blocco della polizia sulla via Saadoun.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400