Giovedì 13 Dicembre 2018 | 07:28

GDM.TV

Il re di Giordania: che Israele si ritiri dal Libano

AMMAN - Re Abdallah II di Giordania ha esortato la comunità internazionale ad assicurare il ritiro delle truppe israeliane dal Libano e a garantire il recupero della piena sovranità su tutto il Paese da parte del governo di Beirut.
Lo riferisce l'agenzia di stampa giordana Petra, secondo cui il sovrano ha espresso «speranza» che la comunità internazionale «aiuti il Libano ad estendere sovranità e controllo lungo tutti i suoi confini, assicuri il ritiro delle forze israeliane dal Paese e trovi una formula comprensiva che porti ad una tregua permanente».
In visita ieri ad Islamabad dove ha incontrato il presidente pachistano Pervez Musharraf per discutere della situazione in Medio Oriente, il re ha ribadito che «la recente crisi in Libano mette in luce la necessità di raggiungere una soluzione giusta, complessiva e duratura al conflitto israelo-palestinese che eviti ulteriori futuri conflitti» ed ha indicato l'iniziativa di pace araba definita durante il vertice arabo di Beirut del 2002 come lo strumento attraverso il quale riattivare i negoziati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive